“Ris Roma 2. Delitti Imperfetti” continua il successo

“Ris Roma 2. Delitti Imperfetti” continua a mietere successo. Ancora ascolti straordinari che fanno partire questa seconda stagione con il piede giusto e con il favore dei telespettatori. Infatti la seconda puntata di ‘Ris Roma 2 – Delitti Imperfetti’, andata in onda martedì scorso, 26 aprile, ha incollato davanti allo schermo quasi 5 milioni di telespettatori e, più precisamente nel primo episodio intitolato “Sulle orme di Stinco” ne ha ottenuti 4.612.000 (con il 15,17% di share). Mentre il secondo episodio intitolato “Il mistero della bambola”, è stato visto da 4.419.000 di telespettatori (con il 16,41% di share).

È bene ricordare che la settima puntata della fortunata fiction andrà in onda domani martedì 3 maggio, sempre in prima serata e sempre sull’ammiraglia di casa mediaset, Canale 5. Ma che cosa succederà nella settima puntata? Quello che seguirà sarà una brevissima anticipazione, per tutti gli appassionati degli spoilers e quindi di quello che accadrà nei due episodi, intitolati rispettivamente “Ossa” e “Lo spettacolo della crudeltà“.

Nel primo episodio, intitolato “Ossa”, la Banda del Lupo ormai è allo scoperto: infatti i Ris, sono finalmente riusciti a vederli in volto e ad identificarli uno per uno. Quindi la Banda del Lupo si sta mostrando sempre più debole ed oltretutto la Brancato (Euridice Axen) e Ghiro (Fabio Troiano) scoprono che tutti i membri della Banda hanno un denominatore comune a tutti, un vero e proprio vizio: il gioco. Intanto la squadra si occupa di un caso molto strano ed inquitante: un cadavere il cui corpo è composto da ossa di persone diverse… Nel secondo episodio, intitolato “Lo spettacolo della crudeltà”, il team dei Ris intuisce che stare dietro la Banda del Lupo non è un’impresa facile, dal momento che fa di tutto per nascondere le proprie tracce nonostante continui a colpire causando nuove vittime. Intanto la squadra si occupa anche di un delitto che è stato commesso all’interno di una sala giochi.

Maria Luisa L. Fortuna