Uomini e Donne: Karim Capuano uscito dal coma il giorno di Pasqua

Karim è uscito dal coma e sta meglio. La bella notizia è stata resa pubblica ieri attraverso Pomeriggio Cinque dove Paola, la sorella di Karim, è stata in collegamento telefonico con Barbara D’Urso. “Si è risvegliato il giorno di Pasqua dal coma e sta un po’ meglio. Ora vi sta guardando… Ha le idee ancora un po’ confuse perché dopo più di venti giorni di coma i medici dicono che è normale. Ha una memoria che per ora è ancora ballerina ma sta facendo dei grandissimi progressi e sembrerebbe tutti in salita…”. Barbara D’Urso approfitta del fatto che Karim sta guardando la trasmissione per fargli i suoi auguri: “Sbrigati a rimetterti perché ti aspettiamo qua a Pomeriggio Cinque.”

Karim Capuano, l’ex tronista di Uomini e Donne di Maria De Filippi, nel 2001, e da allora personaggio pubblico abbastanza seguito, ha avuto un brutto incidente d’auto l’8 aprile 2011  ed è stato in coma facendo preoccupare non poco familiari, amici e fan. Molte le polemiche che in questi giorni di dolore per tutti coloro che lo amano hanno spopolato sul web e nel mondo del gossip. Karim ha perso il controllo della sua auto scontrandosi violentemente contro un’autobus di Linea Atac che precorreva la parte opposta della Via Appia, nella zona Velletri. Karim era in compagnia dell’ amico Remo che ha dichiarato di essere stato salvato proprio da Karim.

Le polemiche nate intorno al suo stato di ubriachezza sono state eccessive, tanto che la sorella Paola, dopo qualche giorno dall’incidente, intervenne telefonicamente a Pomeriggio Cinque per chiedere di avere rispetto per chi in quel momento stava soffrendo per le gravi condizioni in cui riversava il fratello Karim.

Ora Karim è fuori pericolo ma la sua guarigione sarà ovviamente lunga. Speriamo di rivederlo presto, come gli ha augurato Brabara D’Urso, negli studi di Pomeriggio Cinque come un tempo…

Caterina Cariello