Home Spettacolo Musica

Mario Biondi: sarà ai festival Jazz di Bratislava e Montreux

CONDIVIDI

Mario Biondi, tour – Due delle più prestigiose rassegne jazz, il Bratislava Jazz Festival e il Montreux Jazz Festival, ospiteranno quest’estate la voce black di Mario Biondi. In programma rispettivamente l’11 giugno e il 10 luglio prossimi, i due festival sono tra le più importanti vetrine jazzistiche europee. L’artista catanese, il cui tour italiano partirà da Roma il 21 maggio, è sempre più ambito e desiderato anche oltre confine. Il successo ottenuto con l’ultima release, “Yes You live”, lo porterà ad esibirsi in tre occasioni in duetto con Burt Bacharach.

Anima jazz – Mario Biondi è certamente uno degli artisti più amati ed apprezzati in Italia ed all’estero. Catanese di 40 anni, ma dalla voce squisitamente “black”, molto calda e profonda, ha collaborato con alcuni dei più importanti artisti internazionali: Bacharach, Renato Zero e gli Incognito su tutti. Artista dalla timbrica vicina a quella di Barry White, Biondi canta un soul jazz passionale, ma è abile anche nelle vesti di doppiatore cinematografico: ultimamente ha partecipato al doppiaggio del film d’animazione “Rio”, prestando la sua voce ad uno dei protagonisti. Quest’estate sarà per lui densa di impegni, coronati dalla partecipazione al Bratislava Jazz Festival e al Montreux Jazz Festival.

Tour – Sta per prendere vita il nuovo tour, che partirà il prossimo 21 maggio dal Gran Teatro di Roma accompagnato dalla Big Orchestra di 40 elementi. Vedranno la partecipazione dell’orchestra anche le date del 22 luglio ad Aosta e del 18 ottobre a Torino. Le altre date, quelle del 2 luglio a Marostica, del 9 luglio a Grugliasco e del 3 settembre a Narni vedranno invece la partecipazione della band. Interessanti infine altri tre concerti in cui Mario Biondi duetterà con Burt Bacharach. Queste le date degli appuntamenti “An evening with Mario Biondi e Burt Bacharach”: il 5 luglio a Lucca, il 6 luglio all’Arena civica di Milano e il 12 luglio nella splendida cornice dell Teatro Antico di Taormina.

Rosario Amico