George Michael: a settembre di nuovo live in Italia

George Michael, tour – Sesso, droga e rock ‘n’ roll. Sembra essere lo stereotipo più adatto per descrivere la carriera di George Michael, costellata di eccessi ma anche di grandi successi, considerati gli oltre cento milioni di dischi venduti. “Symphonica: The Orchestral Tour” è il nome della prossima tournèe che il cantante eseguirà portandosi al seguito l’orchestra, e con tale arrangiamento ripercorrerà le tappe della sua folgorante carriera cantando anche brani di altri artisti a lui cari. Il tour partirà ad agosto e toccherà l’Italia per 3 date a Firenze, Napoli e Verona.

Discusso – Il cantante londinese, originariamente membro del duo pop “Wham!”, ha confessato di aver commesso molti errori in passato. Errori che ne hanno minato una carriera comunque sfavillante. La droga, un mese di prigione, un compagno morto di Aids e gli incidenti in auto sono solo alcuni esempi delle disavventure subite dell’artista. Ma George ne è consapevole e ha deciso di voltare pagina come dichiara dalle pagine de La Stampa: “Ho sbagliato molto. E ogni volta mi hanno aggredito. E ogni volta che ho fatto una sciocchezza c’è stato un terribile effetto domino su un intero universo. Ora basta. Ora rimedio“.

Tour – E allora cosa c’è di meglio di un tour in giro per il mondo per ritrovare se stessi? Forse farsi accompagnare in questo tour da un’orchestra. E allora ecco che George Michael ha in programma alcune date interessanti: il debutto avverrà a Praga il 22 agosto prossimo, ma potremo ammirarlo in Italia a settembre. Il 10 settembre sarà a Firenze, l’11 a Napoli e il 13 all’Arena di Verona. La tappa del 6 novembre a Londra invece sarà dedicata alla scomparsa Liz Taylor e i soldi devoluti all’associazione di beneficenza intitolata all’attrice. Il tour si concluderà il 29 aprile 2012 a Parigi.

Rosario Amico