Tennis, Internazionali d’Italia: Schiavone ai quarti, fuori Starace e Federer

Tennis, Internazionali d’Italia – Impresa di Francesca Schiavone che in tre set sofferti si libera della Hantuchova. Schiavone perde il primo set 6-3 ma poi con la forza dei nervi riesce a mettere il computo dei set in parità aggiudicandosi il secondo 6-2 e combattendo fino alla fine strappando nell’ultima e decisiva frazione un importantissimo 7-5 che le vale l’accesso ai quarti di finale dove troverà la Stosur. Tra gli uomini, dopo l’impresa sfiorata ieri da Lorenzi contro Nadal, anche Starace va fuori contro un Murray in giornata di grazia.

Quarti – E’ un gioco di parole, ma è la quarta volta che la “leonessa” raggiunge i quarti a Roma. Ma ha dovuto soffrire non poco il gioco della slovacca, che inizia a razzo e va avanti 4-0 nel primo set. Francesca non molla ma la Hantuchova non regala più nulla e chiude 6-3 il primo set. Il ritorno dell’azzurra è veemente e in 46 minuti porta a casa il secondo set per 6-2. Nel terzo la battaglia si inasprisce ancora di più, ma Francesca nella battaglia si esalta e dal 5-5 riesce a portarsi sul 6-5 e a servire per il match. Sul 40-15 la milanese ha due palle match, la prima viene annullata, ma al secondo tentativo la Schiavone fa centro e si aggiudica il diritto di affrontare la Stosur, numero 8 del mondo, ai quarti.

Tabellone maschileFederer sul campo centrale viene eliminato con grande clamore da Gasquet. Contemporaneamente, sul campo intitolato a Nicola Pietrangeli Potito Starace prova a fermare la corsa di Andy Murray. Si vede subito che per il tennista azzurro sarà dura: Murray è in giornata di grazia. Il primo set si chiude 6-2 quasi senza storia. Il secondo è più combattuto, Starace va anche sul 3-3 ma poi molla e lascia strada spianata all’avversario che si impone 6-3. Nei quarti troverà Florian Mayer che ha battuto Chela.

Rosario Amico