Calciomercato Inter, Moratti ammette l’interesse per Hazard

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:30

Calciomercato Inter – In attesa della fine del campionato in corso che vedrà l’Inter classificarsi con molta probabilità in seconda posizione alle spalle dei campioni del Milan, la dirigenza nerazzurra è già all’opera per la campagna acquisti 2011/12. Ad uscire allo scoperto è il numero uno Massimo Moratti che non nasconde la propria ammirazione per il talento belga del Lille, Eden Hazard: “Non c’è stato ancora nessun incontro ufficiale tra le società, ma Hazard è davvero un calciatore interessante“. Inoltre il presidente non perde occasione per smentire le voci che vorrebbero Samuel Eto’o vicino al Manchester City: “E‘ giusto che i nostri campioni siano osservati da altre squadre, ma Samuel resterà con noi“.

Moratti tra Rossi e Hazard – Sulla lista degli obiettivi dell’Inter per la prossima stagione c’è sicuramente il nome di una seconda punta. Le piste più calde degli ultimi giorni sembrano essere quelle che portano a Giuseppe Rossi e Eden Hazard, due talenti con caratteristiche diverse ma capaci entrambi di un’indiscussa duttilità. La punta italiana in forza al Villarreal però sembra passare in secondo piano stando alle parole di Massimo Moratti: “Giuseppe Rossi è fortissimo, ma Hazard è qualcosa di sorprendente. Ogni volta che torno a casa mio figlio mi riempie la testa perchè è innamorato del 20enne belga. Secondo le nostre strategie di mercato, al momento Hazard è in vantaggio su Rossi“.

Cessioni inevitabili, ma Eto’o resta – Il presidente nerazzurro fa il punto anche sul mercato in uscita, confermando le partenze inevitabili di alcuni giocatori ma blindando Eto’o da un eventuale attacco del Manchester City, almeno con le parole: “Abbiamo contatti con società interessate ai nostri calciatori, ma credo sia una cosa abituale nel calcio. Al momento non c’è ancora nulla di veramente avviato, mentre ci sono diverse voci false. Quella su Eto’o è una di queste: Samuel resterà con noi“. Parole chiare quelle di Moratti che anticipa dunque un mercato scoppiettante: tra i nomi più illustri sul taccuino cessioni spiccano senza ombra di dubbio quelli di Thiago Motta, Pandev e Mariga.

Giuseppe Carotenuto

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!