Isola dei Famosi 8, Raffaella Fico ne ha per tutte: Non solo lato B, ho anche una testa

Testa e lato B. “Non vale la pena di gridare, di fare le ‘vaiasse’. Invece che facendo polemiche, spero di riuscire a dimostrare, con il tempo, che ho anche una testa che funziona bene e non soltanto un bel sedere“. Raffaella Fico, miss ‘lato B’ dell’ultima edizione dell’Isola dei Famosi, risponde così alle critiche ricevute dagli ospiti in studio durante le puntate del reality show di Rai2. L’ex naufraga, che tutti ricorderanno per le pose mozzafiato (fotogallery in basso) tese a mettere in risalto l’invidiabile sedere, intervistata da ‘Vip’, dichiara di essere stata la più bersagliata sull’Isola, anche se la cosa sembra non darle troppo fastidio.

L’ostilità della Parietti e di Vladimir Luxuria. “Ma no, meglio lasciar stare. Io dico che le cattiverie si commentano da sole“, dichiara la bella showgirl. Nell’elenco delle cattive figura anche Alba Parietti, che però “è stata la migliore. Nonostante abbia ostentato da subito una certa antipatia nei miei confronti – ammette la Fico – mi è risultata comunque simpatica. Poi, alla fine, ha parlato bene anche di me. Mi sembra se la sia cavata alla grande”. Discorso a parte per Vladimir Luxuria, che “mi ha convinto un pò di meno, sarà perché ha fatto alcune battutine cattivelle sul mio conto, tipo che finora ho mostrato solo il mio lato B e cose del genere. Mi rendo conto che, essendo una tipa trasgressiva, il suo ruolo è quello di provocare“.

Le ‘nemiche’ naufraghe. Infine, qualche conto in sospeso con le compagne di avventura sull’Isola: “Chissà cosa girava loro per la testa – si chiede Raffaella – Passi per la Brigliadori, di lei ho sempre saputo che non mi poteva vedere. Sono rimasta male, invece, nello scoprire che insieme a lei, anche Magda Gomes e Giorgia Palmas hanno fatto veri e propri comizi alle mie spalle. Non nego che Magda, magari, lo facesse per scherzando, perchè è un tipo che vuole sempre divertirsi, però a me non ha fatto piacere”.

Per accedere alla fotogallery vi basta cliccare sul tasto “Gallery” in basso a destra.

R. E.