Top of the Pops fra Modà e Erovision Song Contest

Puntata scoppiettante per la musica di Rai2. Nell’imperdibile puntata pomeridiana di ‘Top of the Pops’ di oggi, sabato 14 maggio, vi sono come protagonisti indiscussi i Modà, che dopo l’ottimo risultato raggiunto in coppia con la vincitrice di Amici, Emma Marrone, al Festival di Sanremo, sono diventati uno dei gruppi più amati in Italia. I Modà hanno la possibilità di presentare al pubblico presente in studio e ai telespettatori a casa sia il nuovo singolo intitolato ‘Vittima’ sia uno medley delle canzoni presenti nell’album intitolato ‘Viva i Romantici’.  Il loro successo, puro e genuino, li ha portati in vetta a tutte le classifiche e l’accusa di plagio portata avanti dalle Iene, nella puntata di qualche settimana fa, ne ha aumentato solo la fama.

Orfani di Emma, presente nella puntata precedente, a tenere alto il nome di Amici, il talent show di Maria De Filippi, vi sarà però Luca Napolitano che dopo una breve esperienza nel mondo della recitazione torna al suo amore originario e canta il nuovissimo singolo intitolato ‘Fino a tre’.   

Grande attesa riguarda però soprattutto il ritorno dell’Italia all’Eruovision Song Contest. In onore di questo evento e in attesa della puntata finale, Top of the Pops  riproporrà ai telespettatori la visione delle performance dei Blue, che partecipano alla gara per il Regno Unito, e dell’italiano Raphael Gualazzi. Il vincitore della sezione giovani dell’ultimo Festival ha infatti l’importantissimo compito di tenere alta la bandiera italiana e di dare il meglio attraverso la sua bellissima ‘Follia d’amore’. Il tutto contribuirà a far salire la suspance della puntata finale, in onda proprio questa sera, sempre su Rai 2 e con la conduzione di Raffaella Carrà e la straordinaria presenza di Bob Sinclar e dei bravissimi analisti di ‘Tv Talk’. Ciò che è sicuro è che ci sarà musica per tutti i gusti e perché no, magari la stessa Carrà insieme a Bob Sinclair, ripresenterà quello che si preannuncia come il vero tormentone dell’imminente estate 2011.

Alessandra Solmi