Cotto e Mangiato, le ricette di Benedetta Parodi: uovo sbattuto

Cotto e Mangiato. Nuovo appuntamento oggi con le fantastiche ricette che Benedetta Parodi prepara nel suo Cotto e Mangiato. Ogni giorno ci regala qualche consiglio utile per preparare ricette sfiziose realizzabili in tempi brevissimi e soprattutto senza che ci siano grandi difficoltà. Non occorre essere dei grandi chef; basta munirsi di un bel grembiulino da cucina e di tanta pazienza e il gioco è fatto. La ricetta che abbiamo selezionato tra quelle preparate negli ultimi appuntamenti di Cotto e Mangiato è quella dell’uovo sbattuto, la merenda di una volta, quella che preparavano i nostri nonni. Sono due le versioni proposte da Benedetta Parodi, tratte dal ricettario di Artusi.

Gli ingredienti che ci servono per preparare questa deliziosa ricetta sono: 2 uova, 2 cucchiai di zucchero, 1 cucchiaino di cacao amaro, 1 cucchiaino di caffè.

Ora possiamo seguire passo dopo passo i preziosi consigli di Benedetta Parodi. La preparazione di questa ricetta ha un livello di difficoltà basso e richiede poco tempo. Per prima cosa dobbiamo separare tuorli e albumi, mettendo un tuorlo in una ciotola e un tuorlo in una seconda e conservando a parte gli albumi. Aggiungiamo un cucchiaio di zucchero ad ogni tuorlo e da una parte aggiungiamo anche il cioccolato amaro, mentre all’altro tuorlo uniamo un cucchiaio di caffè. Sbattiamo entrambi i tuorli con la frusta elettrica e, a parte, montiamo gli albumi a neve. Incorporiamo gli albumi, metà nella ciotola al caffè e metà nella ciotola al cioccolato, mescolando dal basso verso l’alto in modo da non smontarli. Raffreddiamo in frigo per qualche ora e, infine, possiamo servire decorando con gherigli di zucchero o cioccolato accompagnati da qualche biscotto per una merenda gustosa e genuina.

S.L.