Milan, Thiago Silva: “Adesso vinciamo la Champions”

Thiago Silva, Milan – Non è ancora sazio il fortissimo difensore brasiliano del Milan: ha appena vinto uno scudetto e già guarda avanti puntando al prossimo obiettivo: la vittoria della Champions League. Instancabile in campo, Thiago Silva ha ritirato il premio come miglior giocatore dell’anno del Milan ma ha ancora fame di vittorie e di trofei: “il prossimo anno l’obiettivo è la Champions“, ha affermato sicuro il difensore.

Sul mercato – Thiago Silva ha poi parlato di mercato rossonero, augurandosi di giocare l’anno prossimo insieme a Ganso e Kaka. Se così fosse, la rosa del Milan infoltirebbe la sua colonia di campioni brasiliani, ma del resto questo è sempre stato un punto di forza e non un limite per la società di via Turati. “Ho parlato con Ganso 2 giorni fa, prima che vincessero il campionato paulista. Lui non c’era perché era infortunato ma vuole tornare il prima possibile. Spero sempre che venga al Milan, non ho cambiato idea“, prosegue Thiago Silva.

Kaka e campionato – “Kaka ha una storia bellissima al Milan e mi auguro che la possa continuare in rossonero perché Kaka è un campione. Mentre Robinho ha qualità e può dare sempre di più. Io cerco sempre di migliorare e spero di riuscirci anche il prossimo anno”. Ne ha per tutti Thiago Silva che ha ritirato il premio Gentleman come miglior rossonero della stagione appena conclusa, ma la grandezza del centrale difensivo fa sì che egli condivida il premio con tutta la squadra: “non mi piace parlare di me e dei miei premi, ma preferisco parlare dei miei compagni. Nesta per esempio mi ha insegnato tantissimo perché è un campione. I complimenti di Allegri però ammetto mi fanno piacere”. Per la cronaca, anche Robinho ha ritirato un premio: quello del gol più bello della stagione, al San Paolo contro il Napoli.

Rosario Amico