So Plastic: la linea di gioielli fatti con le cannucce

Federica è una ragazza di ventitre anni che costruisce gioielli utilizzando come materia prima le cannucce. Niente oro né argento, niente di eccessivamente costoso o impegnativo: il risultato è decisamente fresco e giovanile.

Ciao Federica! Benvenuta! Come ti è venuto in mente di usare delle cannucce per fare gioielli?
Da molto tempo avevo l’idea di creare gioielli; il problema era trovare un materiale originale che mi consentisse di elaborare accessori fuori dal comune. L’ispirazione la trovo nella vita di tutti i giorni, dagli oggetti che ci circondano nella realtà quotidiana: la mia idea era quella di decontestualizzare le cannucce sfruttando tutte le loro potenzialità. Volevo valorizzare un oggetto apparentemente semplice donandogli importanza e visibilità: è così che è nata la collezione So Plastic.

Interessante…conosci altri artisti che hanno avuto la tua stessa idea?
Ho cercato molto riferimenti nel web: non ho trovato una tipologia di gioielli che somigliasse ai miei…che io sia l’unica? chissà!

Che tipo di percorso di studi stai seguendo?
Sono laureata in Design e mi sto specializzando in Design dei Sistemi.
Sicuramente il mio percorso di studi ha influito notevolmente sulle mie creazioni e sulla ricerca progettuale che c’è alla base di esse.

A che tipo di ragazze e donne pensi siano più adatti i tuoi gioielli?
I gioielli So Plastic sono adatti a donne di tutte le età,soprattutto donne dinamiche e sicure di sé. A seconda dei modelli, infatti, ricercatezza e semplicità si alternano per adattarsi ad ogni tipo di personalità.

La versatilità è, come sempre, alla base di un buon prodotto. Dove è possibile acquistare i tuoi articoli?
Lo shop ufficiale è su Etsy: ” soplastic.etsy.com “, ma il resto degli articoli è visibile nella pagina di facebook che ho creato da poco e che è possibile trovare cercando semplicemente “So Plastic”. Posseggo anche un  blog: http://soplasticdesign.blogspot.com/ . I miei gioielli possono essere acquistati anche tramite contatto diretto.
Tramite facebook e attraverso il blog è possibile essere aggiornati su novità che riguardano i miei lavori e su eventuali mercatini in zona Roma e dintorni!

Grazie mille, Federica!

Martina Cesaretti