Probabili formazioni Cagliari-Parma: rossoblu al completo, Dzemaili squalificato per i ducali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30

Probabili formazioni Cagliari-ParmaCagliari – Dopo la pesante sconfitta per 4-1 a San Siro contro i campioni d’Italia del Milan, il Cagliari ritorna in campo contro il Parma per l’ultima giornata del campionato di Serie A. Poco da chiedere alla classifica, il tecnico Donadoni avrà tutti a disposizione ad eccezione di Nenè e Pisano infortunati ormai da tempo e recuperabili solamente per il prossimo ritiro precampionato. Il tecnico bergamasco dovrebbe schierare in partenza gli stessi undici che hanno affrontato il Milan la scorsa giornata confermando l’ormai acquisito 4-3-2-1. Perico, Canini, Astori e Agostini  formeranno la linea difensiva mentre a centrocampo spazio a Nainggolan, Biondini e Lazzari. Cossu e Missiroli appoggeranno in avanti l’unica punta che sarà Acquafresca. Questa la probabile formazione: 4-3-2-1: Agazzi; Perico, Canini, Astori, Agostini; Biondini, Nainggolan, Lazzari; Cossu, Missiroli; Acquafresca. A disposizione: Pelizzoli, Ariaudo, Magliocchetti, Laner, Ceppelini, Conti, Ragatzu. Allenatore: Donadoni. Indisponibili: Nenè, Pisano. Squalificati: nessuno.

Parma – Sulle ali dell’entusiasmo per la matematica salvezza raggiunta e per l’importante vittoria di domenica scorsa ai danni della Juventus, il Parma si presenterà al Sant’Elia con l’obiettivo di onorare fino alla fine un campionato pieno di difficoltà che hanno portato all’inevitabile cambio di allenatore nel periodo finale. Il tecnico Colomba per la trasferta in terra sarda dovrà rinunciare per squalifica a Dzemaili, faro del centrocampo gialloblu che verrà sostituito molto probabilmente da  Galloppa. Confermata per il resto la stessa squadra che ha battuto la Juventus: difesa formata da Zaccardo, Paletta, Lucarelli e Gobbi; a centrocampo confermati Valiani, Morrone e Modesto con Galloppa, mentre in attacco ancora fiducia alla coppia Giovinco-Bojinov. Questa la probabile formazione: 4-4-2: Mirante; Zaccardo, Lucarelli, Paletta, Gobbi; Valiani, Morrone, Galloppa, Modesto; Giovinco, Bojinov. A disposizione: Pavarini, Paci, Angelo, Feltscher, Nwankwo, Candreva, Amauri. Allenatore: Colomba. Indisponibili: Palladino, Crespo. Squalificati: Dzemaili.

Giuseppe Carotenuto