Home Televisione

Anticipazione settimanale di “Alisa, segui il tuo cuore”

CONDIVIDI

Anticipazione delle trame settimanali di “Alisa, segui il tuo cuore”. Ecco cosa accadrà nella soap nella programmazione della penultima settimana che va da lunedì 23 a venerdì 27 maggio 2011! Oskar offre a Hundt 150.000 euro affinchè quest’ultimo testimoni in suo favore al processo. Tra Katja e Paul, a causa di un fraintendimento, un bacio tra loro due, le cose precipitano. Carol al processo, implora Bernhardt di non testimoniare a favore di Oskar e così Hundt dichiara che il losco Castellhoff è colpevole. Intanto Oskar viene condannato a otto anni.

Trama – Tamara teme la nascita di una relazione tra Liliana e Leblanc, ma Christian le fa capire che è giusto che la madre si rifaccia una vita; così Leblanc chiede a Liliana un’altra possibilità. Una conduttrice televisiva prenota al Country Club e Dana delega la delicata “questione” a Carol. Liliana si rende conto di non aver mai detto addio alla figlioletta morta e così Alisa le propone di tornare insieme a lei a La Gomera e così le due partono insieme a Christian. Vista l’ottima sostituzione, Dana propone a Carol di prendere il suo posto al Country Club sino alla fine della sua gravidanza. Nel frattempo Robert riceve una lettera di Monalise piena di cuoricini e s’illude che la Bertani voglia chiedergli di vivere con lei a Napoli, ma molto presto capirà che il motivo della missiva è un altro.

Proseguimento – Lars annuncia al padre di aver passato la visita medica e che partirà, la settimana dopo, per Braunshweig con Bernhardt. Betty convince Robert a chiamare Monalise per chiederle di non vendere, ma in ballo c’è già un acquirente. Intanto a La Gomera, Maximilian e Hanna, interessati allo stesso ristorante, iniziano a conoscersi. Dana e Gudrun vorrebbero convincere Conny a leggere il finale del romanzo e a parlare con Bernhardt, ma lei non vuol sentire ragioni. Alla fine Hanna e Maximilian si baciano.

Maria Luisa L. Fortuna

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram