Italia’s got talent, il divertimento è di scena più del talento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:02

Terza puntata di Italia’s got talent ed è ancora una volta successo… Ai telespettatori piace divertirsi davanti al piccolo schermo guardando i talenti allo sbaraglio, tra vero talento e rustico divertimento…

Un altro nutrito gruppo di artisti di genere vario ha passato il turno e, sebbene non ci siano stati concorrenti alla stregua del Principe del Vento della seconda puntata, l’originalità non è mancata…

Come quella di un gruppo di giovani muscolosi che si chiamano W l’Italia che, con maschere di uomini politici, dell’attuale scena politica, che hanno terminato la loro esibizione indossando solo un disco vinile all’altezza del pube…

Tanto divertimento tra un talento e l’altro e i giudici eccessivamente duri con le affermazioni di alcuni, clementi e emozionati per altri.

Particolarmente bravi i cantanti e i musicisti, come Lorenzo Tognocchi che ha cantato Rose Rosse e Chiara Paolucci, cantante lirica alla sua prima esibizione, Robert Lisi che ha suonato i bicchieri e Roberto Merlini che ha suonato la batteria.

Non meno bravi i ballerini. Hanno passato il turno Roberto Orrù e Selene Gamba con un tango sensuale, La Trattola, un gruppo di ragazze che hanno ballato sulle note di Frozen, il gruppo hip hop The Mnai’s, la ballerina di taranta Ramona Visconti, Gaetana Caggesi e i Capoeira Topazio.

Tra le esibizioni di acrobazia si è fatto notare un ragazzetto di soli sette anni, Diego Crescenzi, con la sua bicicletta. Rivedremo anche Fabio Fanizzi ed Elisa Lamberti e Federico Pieri, Fischer  e il suo cane egli Skapestrati Street e Ciro Nebboso…

Con molti di loro il divertimento continua ma pochi sono davvero i candidati alla vittoria. Alla fine, tra tanto divertimento, emergerà sicuramente uno tra i veri talenti!

L’appuntamento è a sabato prossimo per la quarta puntata di Italia’s got talent, con i tre simpatici giudici, Gerry Scotti, Maria De Filippi e Rudi Zerbi.

Caterina Cariello