Pronostico Serie A 38^ Giornata, Bologna-Bari

Il Bologna, che domenica scorsa è tornato imbattuto da Firenze, ha l’opportunità per interrompere un digiuno di vittorie che dura da 8 giornate. Al Dall’Ara, infatti, si presenta il fanalino di coda.
Reduce da 5 sconfitte consecutive, il Bari, che nella passata stagione aveva sfiorato l’Europa, attende come una liberazione la conclusione di un campionato avaro di soddisfazioni.
Dopo aver precisato che la sfida tra rossoblù e biancorossi ha l’importanza di un’amichevole, scegliamo Di Vaio e compagni.

Le ultime: Tre ballottaggi per Malesani in vista della sua ultima partita alla guida del Bologna. In difesa Moras preferito a Esposito. In attacco Paponi e Siligardi in vantaggio su Gimenez e Meggiorini. Nel Bari Mutti dovrebbe preferire Kopunek a Codrea. Certo l’esordio da titolare del giovane Grandolfo, che ha ben impressionato in alcuni spezzoni di gara. Tra i convocati anche gli acciaccati Rossi, Almiron, Rivas e Alvarez.

Dichiarazioni: L’intervista a Repubblica ed Etv di Massimo Zanetti non è passata inosservata. E Albano Guaraldi, presidente del Bologna, gli ha risposto per le rime quest’oggi verso le 13 a Casteldebole. “Il suo intervento è intempestivo, o meglio, mi sembra il classico intervento di chi va in soccorso ai vincitori, che siamo noi, anche se piccoli. Noi che davvero il Bologna lo abbiamo salvato mentre lui se ne è andato quando la nave stava affondando. Se noi siamo i topolini, per usare la sua espressine, che corrono dietro al pifferaio magico – così Zanetti aveva definito Consorte – lui è il topo che abbandona la nave quando questa sta affondando”.

Pronostico: 1

Fonte: La repubblica

Riccardo Basile