Classifica Serie B 41^ giornata

Classifica Serie B – Il penultimo turno di Serie B regala importanti verdetti in zona promozione dopo le qualificazioni dirette di Siena e Atalanta: la Reggina infatti, grazie al pareggio a reti bianche contro l’Ascoli, guadagna in maniera matematica i playoff. Padova e Torino si giocheranno all’ultima giornata l’unico posto rimasto disponibile. I granata infatti hanno pareggiato per 1-1 sul campo dell’Empoli, mentre il Padova ha battuto in casa per 3-2 il Livorno. In attesa del posticipo tra Siena e Varese, l’Atalanta allunga in vetta grazie al pareggio in casa contro il Cittadella (2-2).

Portogruaro, Triestina e Frosinone in Lega Pro – Tempo di verdetti anche in coda alla classifica: Portogruaro, Frosinone e Triestina infatti, retrocedono matematicamente in Lega Pro dopo le rispettive sconfitte contro Modena, Vicenza e Sassuolo. Si salva invece il Piacenza nonostante la sconfitta interna per 1-3 contro l’Albinoleffe. Vittoria esterna del Novara contro il Pescara, mentre si conclude 0-0 la gara tra Crotone e Grosseto. CLASSIFICA: Atalanta 78, Siena* 74, Novara 70, Varese* 65, Reggina 61, Padova 59, Torino 58, Empoli 56, Livorno 56, Pescara 53, Vicenza 53, Modena 52, Crotone 51, Grosseto 50, Cittadella 48, Sassuolo 48, Albinoleffe 46, Ascoli 46 (-7 punti), Piacenza 46, Portogruaro 40, Triestina 40, Frosinone 38. * = una partita in meno.