Basket, Playoff Serie A: avanzano Milano, Siena, Cantù e Treviso

Basket, Playoff – Si è completato il quadro delle semifinali playoff: hanno passato il turno l’Armani Jeans che ha dovuto faticare contro una Dinamo Sassari mai doma e Siena, che ha vinto contro Bologna col parziale di 3-1. Avanti anche Cantù che ha vinto facile (3-0 il parziale) contro Varese,e infine Treviso che ha avuto la meglio alla quarta partita su Avellino. Adesso si attendono le semifinali: gli accoppiamenti vedono Cantù opposta a Milano e Siena contro Treviso.

Incontri – Gli ultimi due incontri disputati hanno visto Treviso imporsi su Avellino per 69-59: come due anni fa i trevigiani dovranno vedersela con Siena in semifinale che potrà disporre anche del vantaggio del campo. Con un Motiejunas irresistibile, realizzatore di 20 punti, i trevigiani affrontano la gara in maniera intelligente ed accorta. Per tutto il primo tempo non c’è storia, Treviso è messa molto meglio in campo anche se non risce a chiudere l’incontro con Peric che, poco lucido, sbaglia tre volte di fila. Al rientro dagli spogliatoi si vede un’altra Avellino che punta sul gioco duro. Ma Treviso pesca il jolly quando Bulleri fa il suo ingresso dalla panchina. Il Bullo congela la partita e aiuta i suoi a riprendere il controllo di un match che stava scivolando di mano.

Avanti anche Siena – La vittoria di Bologna in gara-3 non aveva illuso nessuno, anche se era servita per interrompere una serie sciagurata di oltre 20 sconfitte consecutive di Siena su Bologna. La Virtus chiude la sua stagione altalenante al Futurshow Station tra gli applausi del pubblico dovuti più alla recente vittoria sui toscani che non all’andamento del campionato. Neanche gara-4 è stata esaltante per i bolognesi, con Siena che l’ha fatta da padrone dall’inizio alla fine, dando solo in rari casi agli avversari la possibilità di replicare. Finisce 62-81 con la Montepaschi che adesso affronterà Treviso.

Rosario Amico