Inter: ultras rossoneri insultano Eto’o. Sfiorata rissa nel centro di Milano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:29

Inter, offese ad Eto’o. L’attaccante dell’Inter Samuel Eto’o è stato nuovamente vittima di un grave episodio di razzismo, che per poco non è sfociato in una folle rissa nel pieno centro di Milano. Il giocatore camerunense, stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, avrebbe incrociato alcuni ultras rossoneri mentre stava tornando a casa, che gli avrebbero intonato questo coro offensivo: “Ti hanno visto con le rose, con le rose nel metrò… Samuel Eto’o, Samuel Eto’o“. Un coro che un gruppo di amici che era in compagnia dell’attaccante nerazzurro non avrebbe gradito, e che per poco non ha dato vita ad una rissa nella zona di Milano situata vicino Piazza della Repubblica e via Turati.

Intervenuti anche bodyguard di Eto’o – Stando a quanto è stato scritto nella Rosea, l’increscioso fatto si sarebbe svolto martedì sera nei pressi dell’abitazione di Eto’o, e più precisamente presso un locale dove l’attaccante nerazzurro aveva bevuto qualcosa in compagnia di amici. Intercettato da alcuni ultras milanisti che stavano festeggiando il compleanno di un conoscente, Eto’o è stato preso in giro con l’ignobile coro descritto poco fa, che sarebbe nato durante l’ultimo derby di campionato giocato a San Siro, e che sarebbe inoltre diventato il leit-motiv della festa scudetto dei tifosi rossoneri. Subito dopo il coro sono intervenuti gli amici ed i bodyguard di Eto’o, e per poco non si è arrivati al contatto fisico.

Eto’o già vittima di episodi del genere – I tifosi rossoneri si sarebbero infatti spaventati per l’intervento dei mastini di Eto’o, ed avrebbero così deciso di cambiare strada. L’episodio andato in scena martedì sera non è comunque il primo che ha avuto come vittima l’attaccante camerunese: in Spagna ha subito vari episodi di razzismo, che nel corso di un Real Saragozza-Barcellona del 2006 lo hanno quasi spinto ad abbandonare il campo per gli ignobili insulti che gli arrivavano dagli spalti. I rapporti tesi tra tifosi rossoneri e tesserati dell’Inter non sono poi nuovi, visto che alcune settimane fa si è sfiorato l’incidente diplomatico per i cori non proprio oxfordiani che Gattuso aveva rivolto a Leonardo.

Simone Lo Iacono

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!