La campagna elettorale si chiude con il concerto per Giuliano Pisapia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:00

Concerto Pisapia Milano. Il diluvio che da metà pomeriggio in poi ha sommerso Milano sotto diversi cm di acqua non ha impedito a decine di migliaia di persone di ritrovarsi in Piazza Duomo, teatro del concerto di chiusura della campagna elettorale di Giuliano Pisapia, candidato Sindaco per il centro-sinistra. Ieri la stessa cosa l’aveva fatta Letizia Moratti, Primo cittadino uscente. Molti gli artisti che si sono succeduti sul palco, in uno spettacolo presentato da Claudio Bisio che ha ironicamente annunciato alla piazza la presenza di Gigi D’Alessio. Il popolare cantautore napoletano avrebbe dovuto esibirsi al concerto di ieri in favore di Letizia Moratti, ma all’ultimo la sua partecipazione era saltata, pare a causa di alcuni messaggi minatori postati su facebook ai suoi danni.

Squadra di artisti al completo. Da Elio e le storie tese a Daniele Silvestri, da Giuliano Palma & the Blubeaters a Lella Costa, da Gioele Dix a Debora Villa. Newnotizie alcuni di loro li ha “catturati” nel backstage, realizzando alcune brevi interviste (sotto, il video), tra un Gad Lerner a cui è stato rubato il cuore e una Debora Villa che si è vista sottrarre la propria giovinezza. A pochi minuti dall’inizio del concerto spuntava con discreta sorpresa dei presenti un timido sole, accompagnato da un arcobaleno che sembrava nascere direttamente dalle guglie del Duomo. L’interruzione della pioggia è durata però non più di qualche minuto. Pochi attimi più tardi la più importante piazza del capoluogo lombardo è stata nuovamente invasa dagli ombrelli degli stoici 25000 presenti ( secondo gli organizzatori).“Io ci credo. E’ arrivato il tempo – ha spiegato Giuliano Pisapia- è arrivato il nostro tempo. Abbiamo ripreso in mano il nostro destino. Non facciamocelo sfuggire”.

Servizio a cura di Valeria Panzeri e Angelo Sanna

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!