Serie B, 42^ giornata: il Torino perde i playoff col Padova

Serie B, resoconto 42esima giornata – È terminato da pochi minuti il campionato di Serie B che ora si lascia andare esclusivamente ai playoff che si giocheranno dalla prossima settimana fino alla finale che lancerà la terza squadra del campionato cadetto in Serie A. Con due filoni di gara, uno alle 15 e uno alle 18, la 42esima giornata vede un risultato fondamentale manifestarsi sul campo del Torino: la squadra di Lerda perde col Padova per 2 a 0 e cede il passo alla squadra veneta che così accede ai playoff. Sfiderà il Novara, che pur perdendo col Modena mantiene il terzo posto. La Reggina di Gianluca Atzori, invece, pur perdendo col Sassuolo, mantiene il suo posto nei playoff e andrà a sfidare il Novara.

Ai playout andrà l’Albinoleffe di Mondonico, che batte il Siena per 1 a 0: la squadra di Conte non aveva nient’altro da dire al campionato e cede il posto all’Atalanta che vince così il torneo pareggiando 1 a 1 col Grosseto. Avversario dell’Albinoleffe sarà il Piacenza. Nelle altre gare, inutili ai fini della classifica, il Livorno ha battuto l’oramai retrocesso Frosinone, l’Ascoli ha battuto la Triestina 3 a 0, il Crotone batte 3 a 2 il Portogruaro in trasferta, Vicenza ed Empoli si dividono un punto a testa e il Cittadella batte il Pescara 3 a 2.

Classifica
Atalanta 79, Siena 77, Novara 70, Varese 68, Padova 62, Reggina 61, Livorno 59, Torino 58, Empoli 57, Modena 55, Crotone 54, Vicenza 54, Pescara 53, Cittadella 51, Grosseto 51, Sassuolo 51, Albinoleffe 49, Piacenza 46, Triestina 40, Portogruaro 40, Frosinone 38.

Vincitore della Serie B: Atalanta
In Serie A: Atalanta, Siena
In Lega Pro: Triestina, Portogruaro, Frosinone
Ai PlayOff: Novara, Varese, Padova, Reggina
Ai PlayOut: Albinoleffe, Piacenza

Mario Petillo