Calciomercato Lazio: Zenit su Mauri, occhi su Sapunaru

Calciomercato Lazio – Il preliminare di Champions League sfiorato non fa che aumentare i rimpianti per una stagione che poteva avere un epilogo decisamente migliore. In casa Lazio però son ben lontani dal perdersi d’animo, come testimoniano i vari movimenti di cui Tare e i suoi collaboratori sono protagonisti. La prima grana da risolvere riguarda Mauri: il giocatore ha fatto chiaramente capire che ci vogliono certe garanzie per restare, altrimenti il trasferimento allo Zenit sarà inevitabile. Data la probabile partenza di Lichtsteiner, Lotito starebbe cercando di assicurarsi Sapunaru, laterale del Porto Fresco vincitore dell’Europa League. Sempre per gli esterni ci sarebbe l’interesse ad ingaggiare Andrea Mantovani, in uscita dal Chievo.

Amore e odio – Il rapporto fra Mauri e il tifo biancoceleste è sempre stato abbastanza controverso: pur essendo il capitano, la soglia di tolleranza nei suoi confronti è sempre stata bassa. In questa stagione poi, anche quando le prestazioni erano all’altezza, qualche fischio dalle tribune dell’Olimpico non è mai mancato. Ai microfoni di Radio Manà Manà, Tiziano Gonzaga ha fatto sapere che il suo assistito non è contento: “La scelta appartiene solo a Mauri, bisogna rispettare l’idea di questo ragazzo che pur avendo sempre fatto bene da quando è alla Lazio viene sempre fischiato dalla tifoseria“. L’agente poi ammette l’interesse da parte di Spalletti: “C’è stata un’offerta da parte dello Zenit di Luciano Spalletti che sarebbe una piazza gradita al calciatore“.

Esterni – E’ ormai chiaro da tempo come la Juventus sia interessata allo svizzero Lichtsteiner, così come è chiaro che per Lotito nessuno è incedibile. Per coprirsi le spalle il club capitolino vorrebbe assicurarsi le prestazioni di Sapunaru, esterno rumeno del Porto che potrebbe essere acquistato per una cifra completamente ricavabile dal passaggio di Lichtsteiner in bianconero. Anche sulla sinistra però si vuole intervenire, poichè Garrido e Radu non corrispondono in pieno a quanto richiesto da Reja. C’è l’ipotesi Mantovani, in procinto di lasciare Verona, come conferma il suo agente a Lalaziosiamonoi: “E’ in scadenza di contratto ed oggettivamente c’è un grande interesse nei suoi confronti. La Lazio è una grande squadra con una grande società, la piazza ci piace e chiaramente sarebbe una grande cosa“.

Alberto Ducci