Sky: Non ditelo alla sposa!

Prossimamente sul Canale 125 di Sky. Ecco un nuovo programma per Sky che su Lei, canale 125, sta per lanciare ‘Non ditelo alla sposa’. Incuriositi? Ebbene sì, nonostante vi siano molti programmi sul matrimonio questo intriga parecchio . Perché mai non bisognerebbe dirlo alla sposa? Cosa succede? I testimoni dello sposo o i suoi migliori amici la rapiscono il giorno delle nozze, la vestono e la portano in chiesa a sua insaputa per un matrimonio lampo di cui però sono tutti a conoscenza? Beh evitando il sequestro di persona ed il matrimonio coatto il nuovo programma ha studiato una formula tutta particolare e aprirà i telespettatori ad una nuova visione

Docureality. In che cosa consisterà però il programma? Il nuovo docureality darà carta bianca ai furti mariti. Saranno loro che da soli dovranno organizzare  tutti i preparativi del giorno più bello della loro vita. Sposi tuttofare all’opera ! La loro presenza sarà richiesta un po’ ovunque e in breve tempo dovranno scegliere dettagli importanti che spaziano dalla cerimonia alle bomboniere per finire i propri compiti con quella che potrebbe essere la ciliegina sulla torta ovvero la scelta dell’abito bianco. A complicare il tutto arriva inoltre il budget prestabilito e un tempo limite di due settimane. Il futuro marito, per ogni scelta, dovrà quindi immaginare i desideri della propria dolce metà e tramutarli da sogno in realtà senza sbagliare anche il più piccolo dettaglio altrimenti l’organizzazione del coronamento di corteggiamenti e fidanzamento potrebbe diventare un vero e proprio incubo. Per avvicinarsi alle favole c’è però il recente esempio delle nozze reali fra William e Kate!

Casting. Il casting per trovare le giovani coppie e soprattutto per scovare futuri mariti che vogliano prendersi tale responsabilità è aperto. Mentre i più scettici non vedono l’ora che il programma vada in onda per potersi fare due risate, in quanto sono in pochi a credere che un uomo possa scegliere, senza sbagliare, fiori, candele, tovaglie, musica e soprattutto l’abito della compagna, altri si aggiungono a consigliare i futuri partecipanti sul da farsi proprio perché, una volta iniziate le riprese, il futuro sposo sarà inavvicinabile. Per perorarsi ad un tale tour de force sarebbero meglio iniziare fin da subito a documentarsi. Cosa faranno le future spose mentre i compagni faticheranno duramente per organizzare tutto? Beh forse quello che molte desiderano e per via dei preparativi non possono permettersi. Un consiglio? Trattamenti di bellezza, massaggi e ozio ristoratore potranno sicuramente portarvi all’altare in forma smagliante.

Alessandra Solmi