Film al cinema dal 3 giugno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:43

 

Film al cinema – Questa settimana il genere d’animazione è affidato a ‘Kung Fu Panda: The Kaboom of Doom’, doppiato da Jack Black, Angelina Jolie, Jackie Chan, Seth Rogen, Lucy Liu, David Cross: Il panda Po ha ormai realizzato il suo sogno di diventare un Guerriero Dragone e vive proteggendo la Valle della Pace con suoi amici e colleghi maestri. Ma la tranquillità della Valle è di nuovo minacciata dalla comparsa di un terribile nemico. Inoltre troviamo ‘I puffi’: il cattivo stregone Gargamella insegue i piccoli puffi blu fuori dal loro villaggio, dal loro mondo magico cadono nel nostro, trovandosi nel bel mezzo di Central Park a New York. I Puffi dovranno trovare il modo di ritornare al loro villaggio prima che Gargamella li catturi.

Il genere avventura è affidato a ‘L’alba del pianeta delle scimmie’, con James Franco e Freida Pinto. Il film sarà ambientato nella San Francisco dei nostri giorni e racconta di come una serie di esperimenti genetici abbia portato alla creazione di un specie di scimmie super intelligenti e alla conseguente lotta tra loro e gli umani per la supremazia del pianeta. Inoltre ‘Lanterna verde’, che narra di come in un universo tanto vasto quanto misterioso, una piccola ma potente forza esiste da secoli. L’azione è affidata a ‘The Mechanic’, ed è la storia di Arthur Bishop, che è un esperto, preciso e letale assassino professionista. Prossimo al ritiro, decide di addestrare al mestiere Steve Mckenna, il giovane figlio di uno dei capi dell’organizzazione per cui lavora. Ma una volta imparati tutti i trucchi di cui ha bisogno, Steve decide di fare a meno di Arthur per sempre.

La commedia è affidata, invece a ‘Bad Teacher – Una prof da sballo’, con Cameron Diaz e Justin Timberlake. E’ la storia di un’insegnante, fidanzata con un uomo danaroso, che viene distratta, quando nella sua scuola giunge un affascinante supplente. Infine troviamo il genere fantasy affidato a ‘Cowboys and Aliens’: 1873, Arizona. Uno straniero senza passato si imbatte nella remota città di Absolution. Unico accenno alla sua storia è una misteriosa sorta di manetta intorno a un polso. L’uomo scopre in fretta che la gente di Absolution non è propensa a dare il benvenuto agli stranieri.

 Tiziana Di Cicco

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!