Serie B playoff: al Padova il primo atto, in bianco al Granillo

Sono andate in scena oggi pomeriggio le prime gare dei playoff, che ci porteranno a conoscere la terza squadra che otterrà la promozione in Serie A dopo Siena e Atalanta, tralasciando questioni legate al calcioscommesse. Le semifinali, che porteranno poi alla ovvia finale, si svolgeranno in doppia partita, con l’andata giocata oggi e il ritorno da giocare domenica.

Padova – Varese 1-0 -Soltanto un goal nelle due gare, che si sono giocate a Reggio Calabria e a Padova: proprio quest’ultima è l’unica squadra ad essere andata in rete. All’Euganeo, infatti, l’ultima squadra che è riuscita ad approdare ai playoff, batte il Varese grazie ad un rigore di Vincenzo Italiano al 52‘. Risultato ovviamente ribaltabilissimo visto che il ritorno sarà giocato in casa del Varese, che, in caso di parità, potrà anche fregiarsi del miglior piazzamento in classifica: terza contro quinta.

Reggina – Novara 0-0 – Al Granillo invece, dove si affrontava il futuro della Sampdoria, Gianluca Atzori in qualità di allenatore della Reggina e Pasquale Sensibile come direttore sportivo del Novara, la gara non ha consegnato reti al tabellino. Risultato che da un lato favorisce il Novara che al ritorno, oltre a poter giocare, come il Varese, del miglior piazzamento, potrà godere anche del pubblico casalingo per vincere la gara e arrivare in finale.

Mario Petillo