Calciomercato Palermo: preso Cetto dal Tolosa, possibili cessioni in difesa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:53

Calciomercato Palermo. Il Palermo ha messo fine nel corso di questa settimana all’era Delio Rossi, che ha preannunciato una conferenza stampa pubblica nei prossimi giorni, per salutare la città ed i tifosi rosanero. Il nuovo corso adesso si chiama Stefano Pioli, ed il presidente Zamparini sarebbe pronto a regalargli tanti nuovi acquisti per il reparto arretrato. La squadra rosanero ha infatti preso dal Tolosa il difensore Mauro Cetto, e potrebbe chiudere nei prossimi giorni per Mantovani (Chievo) e Motta (Juventus). Bovo e Cassani potrebbero invece essere ceduti: Roma e Juventus sarebbero infatti in pole per acquistare i due difensori rosanero.  

Cetto preso a parametro zero – Per rafforzare quel reparto difensivo che ha dilaniato il matrimonio tra Zamparini e Delio Rossi, la società siciliana si è messa in moto, ed ha bloccato il difensore del Tolosa Mauro Cetto. Originario dell’Argentina, Cetto è un 28enne difensore centrale di grande esperienza. Insieme a lui potrebbero però arrivare Mantovani e Motta nei prossimi giorni. Il primo potrebbe sbarcare dal Chievo, e ritroverebbe a Palermo il vecchio maestro Pioli. Il secondo invece potrebbe venire dalla Juve, che potrebbe scambiarlo con i rosanero per arrivare a Cassani, il terzino destro che piace tanto a Conte.

Bovo in partenza? – Ma Cassani potrebbe spostarsi alla Juve anche con un’offerta cash, o con un scambio con Amauri, che ritornerebbe così nella squadra che lo ha lanciato alcuni anni fa. Potrebbe lasciare Palermo anche Cesare Bovo, sul quale ci sarebbe un forte interesse della Roma del Ds Sabatini. Il giocatore sarebbe felice di rimanere a Palermo, ma avrebbe fatto capire tramite il suo agente che potrebbe lasciare la piazza rosanero, se dovesse arrivare un’offerta irrinunciabile per Zamparini. Le prossime settimane saranno quindi decisive per conoscere il futuro dell’ex-difensore cresciuto calcisticamente a Trigoria, che potrebbe tingersi nuovamente di giallorosso.

Simone Lo Iacono

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!