I Jamiroquai protagonisti dell’evento F1 Rocks il 9 settembre a Monza

La Formula 1 e la grande musica si uniscono per dare vita ad un evento unico – I Jamiroquai torneranno in Italia a settembre. La band funky sarà protagonista il 9 settembre, allo Stadio Brianteo di Monza, in occasione dell’evento F1 Rocks.

F1 Rocks è un’iniziativa lanciata nel 2009 in occasione del Gran Prix di Singapore: l’evento sportivo si unisce alla musica internazionale dando vita ad un’occasione unica per vivere due grandi passioni, come quella della velocità delle auto da corsa e l’ascoltare artisti di fama mondiale dal vivo, in diverse nazioni. Nelle città di tutto il mondo in cui si svolgono le gare del campionato mondiale di Formula Uno c’è infatti la possibilità di assistere a importanti concerti dei maggiori esponenti della musica.

I Jamiroquai torneranno in Italia dopo essersi esibiti recentemente in quattro concerti che si sono svolti a Milano, Firenze, Torino e Mantova.
Il tour che li vede impegnati segue la pubblicazione, nel mese di ottobre, del loro primo disco di inediti in cinque anni. Rock Dust Light Star, questo il titolo dell’album, rispecchia l’ormai conosciuto stile funky che rende unica la band capitanata da Jason Kay. Brani come Virtual Insanity, Cosmic Girl o Allright (tratti da The return of the space cowboy, pubblicato nel 1994) hanno contribuito a consacrare la band come l’icona del genere musicale funky. In attività dal 1991, i Jamiroquai non hanno mai smesso di unire ai ritmi funk elementi tratti dalla dance music, dal soul o dall’elettronica.

I biglietti per il concerto che si svolgerà allo Stadio Brianteo sono già in vendita ad un prezzo di 30 e 35 euro (più diritti di prevendita) sul circuito TicketOne e nelle abituali prevendite autorizzate.

Beatrice Pagan