Nasce a Roma il premio letterario “Villa Torlonia”. Tra i giurati Dacia Maraini

Inaugurato a Roma il primo concorso di narrativa e poesia “Villa Torlonia”, promosso da Giulio Perrone Editore in collaborazione con Flanerì e l’associazione culturale Gippi e patrocinato dalla provincia di Roma e dal III Municipio. Si tratta della prima edizione di un concorso dedicato a scrittori e poeti emergenti, con in palio la pubblicazione in una delle collane della casa editrice e un montepremi complessivo di 2.000 euro.
Quattro le sezioni previste dal regolamento: poesia singola, racconto breve, opera di poesia (da un minimo di 30 testi) e opera di narrativa a tema libero (dal romanzo alla raccolta di racconti, minimo 70 cartelle). Per ognuna delle categorie sarà selezionata una rosa di tre finalisti tra i quali sarà, poi, scelto il vincitore durante la serata di premiazione che si terrà entro dicembre 2011.
Per le prime due sezioni, il riconoscimento consisterà nella pubblicazione nell’antologia del premio e una somma di 250 euro ciascuna. Per la terza, nella pubblicazione gratuita dell’opera da parte della Giulio Perrone Editore, con regolare contratto di edizione, e in 500 euro di anticipo sui diritti d’autore. Per l’ultima sezione, sempre la pubblicazione gratuita dell’opera da parte della casa editrice, con regolare contratto di edizione, e in più 1.000 euro di anticipo sui diritti d’autore.

La giuria, composta da Dacia Maraini, Paolo Di Paolo, Valentina Grippo, Letizia Leone, Walter Mauro, Elio Pecora e Ugo Riccarelli, potrà decidere di segnalare autori meritevoli per un’eventuale pubblicazione al di là del concorso letterario, di non assegnare il premio nel caso in cui il materiale pervenuto non venga ritenuto all’altezza dal presidente di giuria e di realizzare un’antologia con i migliori testi pervenuti nelle sezioni poesia singola e racconto breve.
Per partecipare alla competizione, gli autori dovranno inviare, entro giovedì 30 giugno 2011, i dattiloscritti, in un’unica copia, allegando un curriculum vitae, via e-mail a [email protected] o all’indirizzo Giulio Perrone Editore – Via Squarcialupo, 14 00162 Roma.

Valentina De Simone