Programmi tv Sky stasera 5 giugno

Programmi Sky stasera – Ecco cosa ci sarà da vedere, sui principali contenuti della ricchissima e vastissima piattaforma Sky nella scelta dedicata al Cinema.

Sky Cinema – Su Sky Cinema 1 HD, alle ore 21,10 andrà in onda il film di animazione “Shrek 2” di Andrew Adamson e Kelly Asbury. Secondo episodio della divertente saga a cartoni: questa volta Sherk, dopo aver sposato Fiona, si presenta ai suoceri, che non gradiscono affatto l’idea di avere un orco per genero. Su Sky Cinema Hits HD, alle ore 21,10 andrà in onda il film di genere fantastico “Trasformers – La vendetta del caduto” con Shia LeBeouf. In procinto di partire per il college, Sam si trova di nuovo coinvolto nella guerra senza confine tra Autobot e Decepticon. In gioco c’è il destino dell’universo. Su Sky Cinema Comedy HD, alle ore 21,00 andrà in onda il film commedia “Quasi, quasi…” con Marisa Massironi. Lasciata dal marito per un uomo, Paola dice a tutti si essere vedova e comincia a frequentare un preside, che a sua volta, però le nasconde di avere un figlio. Su Sky Cinema Max alle ore 21,00 andrà in onda il film drammatico “Shutter Island” con Leonardo DiCaprio e Mark Ruffalo. L’agente Teddy Daniels deve ritrovare una detenuta scomparsa dall’ospedale psichiatrico di Shutter Island. Ma un uragano si abbatte sull’isola complicando ancor di più la situazione. Su Sky Cinema Passion alle 21,00 “La prima cosa bella” il film drammatico di Paolo Virzì con Micaela Ramazzotti. Bruno, insegnante a Milano torna a Livorno per riabbracciare sua madre, malata terminale. Il ritorno in famiglia riaprirà vecchie ferite e rancori mai superati. Su Sky Cinema Family alle 21,00 andrà in onda il film commedia “Un indiano in città” di Hervè Palud con Ludwig Briand. Un professionista della finanza vede sconvolta la propria vita quando ritrova in Amazzonia la fidanzata hippy e il figlio che aveva avuto con lei anni prima.

Sky Uno – Su Sky Uno, questa sera domenica 5 giugno, alle 21.10 andrà in onda lo show “Famiglia Extralarge”: concepito per far luce nel faticoso viaggio compiuto da 13 famiglie obese “extralarge” americane appunto, una per puntata, volto a cambiare il loro stile di vita e riacquistare di sicuro la salute e, con ogni probabilità, anche felicità. Un modo per analizzare e studiare le cause correggendone gli errori sin dall’inizio.

Maria Luisa L. Fortuna