Calciomercato Inter: Sanchez si allontana, Spalletti chiama Motta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:56

Calciomercato Inter– Si prospetta l’ennesima sconfitta, in campo di mercato si intende, per una squadra italiana. Alexis Sanchez, gioiello dell’Udinese, è sicuramente il primo obbiettivo dell’Inter, ma sembra che si debbano fare i conti con lo strapotere di una delle maggiori società europee, ossia il Barcellona. Se sfumerà l’obbiettivo friulano, i nerazzurri cercheranno di strappare alla concorrenza Giuseppe Rossi, in forza al Villareal. Si fanno più insistenti poi le voci che vogliono lo Zenit interessato a Tiago Motta, ma c’è un po’ di distanza fra le due società per quanto riguarda le cifre base per la trattativa. Infine, dopo molti anni a Milano, potrebbe lasciare anche Marco Materazzi, la cui permanenza è sempre più in dubbio.

Offerte diverse – Lo scenario che si prospetta nell’affare Sanchez è di quelli che fanno pensare: con tutta probabilità il Barcellona avrà la meglio, non fosse altro che per il suo potere economico. Mettendo a confronto le offerte di Inter e Barça ci si rende conto della differenza: i nerazzurri offrono tra i 20 e i 25 milioni, più alcune contropartite ancora da determinare; i blaugrana trattano sulla base di 30 milioni cash, inserendo poi i prestiti di due talenti come Jeffren e Thiago Alcantara. Poichè la società di Moratti non pare intenzionata ad alzare il tiro, è probabile che si decida di virare su Giuseppe Rossi e i colloqui tra Branca ed il suo agente fanno pensare che ci sia già qualcosa di concreto.

Spalletti chiama – Da quando l’ex tecnico di Roma ed Udinese si è trasferito in Russia, molte sono le richieste pervenute proprio dallo Zenit per giocatori militanti nel campionato italiano. La sua attenzione è ora su Tiago Motta: il brasiliano dell’Inter non è considerato un giocatore fondamentale e, anzi, la sensazione è che se arriva l’offerta giusta il centrocampista parte. L’offerta giusta può arrivare proprio dallo Zenit, che ha offerto 15 milioni di euro: l’Inter ne chiede 18, ma le parti sono vicine. Prossimo all’addio pare essere Marco Materazzi, che negli ultimi giorni ha sostenuto colloqui sia col proprio agente che con la società. Secondo The Sun, il difensore interessa al QPR, neopromosso in Premier League, ma ancora non ci sono stati contatti approfonditi.

Alberto Ducci

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!