Calcio-scommesse a Matrix: intervista esclusiva a Bettarini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:26

STEFANO BETTARINI E LE CALCIO-SCOMMESSE – Stefano Bettarini è uno dei pezzi grossi del mondo del calcio, sport principe del Bel Paese, indagati all’interno dell’inchiesta delle calcio-scommesse. Non deve essere stato facile per l’ex marito di Simona Ventura doversi imbattere in una questione che, a suo dire, non lo riguarda minimamente.

INTERVISTA ESCLUSIVA A MATRIX – Alle ventitre e trenta è andata in onda, ieri, l’esclusiva intervista che l’ex calciatore italiano ha rilasciato ad Alessio Vinci. Lo studio di Matrix era impregnato del disappunto del giovane, che non vive di certo con serenità il problema che si è ritrovato a dover affrontare. Le sue parole sono state assolute e forti: “Mi sorprende essere coinvolto, perche sono estraneo a tutta la vicenda. Mi ferisce il fatto che mediaticamente sia stata già fatta una sentenza. Dagli organi di informazione, la carriera che ti costruisci in una vita, può essere distrutta in un giorno e mezzo”. La rabbia di Stefano Bettarini era tangibile; l’ex calciatore ha insistito molto sulla questione dei media che sono capaci di rovinare la reputazione anche di chi non avrebbe, teoricamente, nulla da nascondere: “Credevo nella presunzione d’innocenza ma vedo che dagli organi d’informazione c’è solo quella di colpevolezza. Spero che la procura e i pubblici ministeri possano accertare la verità liberamente, senza condizionamenti”.

ESTRANEO A TUTTA LA VICENDA – Stefano Bettarini si è dichiarato con fermezza “estraneo a tutta la vicenda”. L’ex calciatore ha ammesso di aver scommesso ogni tanto, ma si trattava di scommesse puramente goliardiche, figlie del fatto che, dopo una carriera trascorsa all’interno del mondo del calcio, lo divertisse cimentarsi in quelli che, in fin dei conti, non erano che dei giochi innocenti. Stefano Bettarini ha, inoltre, confessato di non indovinare quasi mai: “Ogni tanto ho vinto ma il più delle volte ho perso. In un anno avrò perso massimo cinquemila euro però, non di più”. All’interno delle parole dell’ex marito di Simona Ventura, vi era una tangibile amarezza: “comunque non scommetterò più”, ha detto ad Alessio Vinci l’ex calciatore.

M.C.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!