Coldplay, Negramaro, Vasco Rossi e tanti altri all’Heineken Jammin’ Festival

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:51

HEINEKEN JAMMIN’FESTIVAL – Anche quest’anno il celebre evento musicale che porta il nome di un’ottima birra, raccoglierà persone provenienti da tutta Italia e non solo. Domani, nove giugno, sarà il primo di tre giorni pieni di gruppi e artisti che si contenderanno il palco sito in Parco San Giuliano di Mestre, a Venezia.

PRIMO E SECONDO GIORNO – Il primo gruppo ad esibirsi, domani, sarà quello dell’ ex-Oasis Liam Gallagher. Reduci di un successo recente, i Bready Eye inaugureranno il palcoscenico; dopo di loro sarà la volta di Cesare Cremonini, artista che tutti ricordano per la Vespa Special di cui parlava un tormentone estivo risalente all’epoca dei Lunapop. Echo & The Bunnymen e We Are Scientists, precederanno l’attesissima performance dei Coldplay, che saranno l’ultimo gruppo ad esibrisi durante il primo giorno dell’ Heineken Jammin’Festival. Venerdì dieci giugno il primo a calcare il palcoscenico sarà Fabri Fibra, seguito da Verdena, Interpol e Elbow. Attesissima l’esibizione del gruppo che deve il proprio nome ad un celebre vitigno molto diffuso nel Salento: i Negramaro. Sarà proprio il gruppo di Giuliano Sangiorgi a chiudere la seconda giornata dell’Heineken Jammin’Festival.

ULTIMO GIORNO: VASCO ROSSI – I Pretty Reckless saranno il primo gruppo ad esibirsi l’undici giugno. C’è da aspettarsi un pubblico davvero numeroso, poiché dopo gli All Time Low sarà la volta dell’attesissimo Vasco Rossi: uno dei cantanti più amati dagli italiani di ogni età. Dopo il successo che ha riscosso il proprio sedicesimo album in studio, “Vivere o Niente”, il Blasco si godrà l’affetto del pubblico che giungerà da ogni dove solo per sentirlo cantare e per sentirlo ripetere sempre con lo stesso orgoglio che “Io sono ancora qua”. Si tratterà di tre date piene, intense, pensate per assecondare diversi tipi di palati musicali. Ancora una volta l’Heineken Jammin’Festival rischia di avere il successo che riscuote da anni.

Martina Cesaretti

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!