Orvieto: dall’11 giugno riparte la VI edizione del Festival Arte e Fede

VI edizione Festival Arte e Fede- Dall’11 al 26 giugno la sesta edizione del Festival Arte e Fede di Orvieto. Il programma della rassegna è stato presentato proprio questa mattina presso la sala consiliare del Comune di Orvieto, dove erano presenti il nuovo assessore alla cultura del Comune Marco Marino, il direttore del festival Alessandro Lardani, e il Prof. John Skillen, co-fondatore del Festival. L’inaugurazione della mostra si terrà l’11 giugno e il tema scelto quest’anno è la necessità dell’uomo dell’Eucarestia. La mostra si sviluppa in 36 pannellli divisi in quattro sezioni, a formare un percorso artistico e spirituale allo stesso tempo.

Apertura- Ad aprire la rassegna sarà una mostra itinerante promossa dal Centro Eucaristico Nazionale e da Itaca dal titolo “Oggi devo fermarmi a casa tua. L’Eucarestia, la grazia di un incontro imprevedibile”. L’invito a perseguire questo cammino di fede non poteva venire che dalla cittadina di Orvieto che, come spiega il direttore del festival Lardani, oltre ad essere famosa per la sua tradizione enogastronommica, è la “città eucaristica per eccellenza“. All’apertura i presenti saranno salutati da S.E. Mons. Giovanni Marra e, a seguire, Eugenio Del Pane (ideatore della mostra) e padre Filippo Belli, curatore della mostra e docente di Sacra Scrittura e greco antico presso la Facoltà Teologica dell’Italia Centrale.

Date e appuntamenti– Successivo appuntamento del Festival il 17 giugno al Cinema Corso con la proiezione del film, ben accolto anche al Festival di Cannes, “Corpo Celeste” , seguita dall’incontro con la regista Alice Rohrwacher. E ancora lunedì 20 giugno, a Palazzo dei Sette alle 18.30 la presentazione del libro “Da Barabba a Gesù. Convertito da uno sguardo” e la testimonianza dello scrittore. Si prosegue con un altro film il 23 giugno alle 16 presso Sala Eufonica della nuova Biblioteca L.Fumi, “Uomini di Dio”, una pellicola di Xavier Beauvois. Lo stesso giorno, alle 21.30 al Teatro Mancinelli, lo spettacolo teatrale “Sulla via di Emmaus. La passione. La morte. La risurrezione” a cura di Jobel Teatro.

Maria Serena Ranieri