A “Pomeriggio Cinque”, il cantante Christian: si confessa tra carriera e momenti difficili

A “Pomeriggio Cinque” il cantante Christian. Il celebre cantante si confessa tra carriera e momenti difficili. Ha passato un brutto momento da cui poi ne è uscito per riprendersi vita e carriera. Ospite del “Faccia a Faccia” con Barbara D’Urso a “Pomeriggio Cinque, Christian traccia un bilancio della sua vita privata segnata da un divorzio difficile con Dora Moroni con la quale oggi soni rimasti amici, il dolore per il trasferimento del figlio negli Usa, il buio e ora la rinascita grazie anche alla nipotina: “Ho amato molto Dora e mio figlio”, ha detto il cantante.

La carriera Christian ripensa alla sua carriera, con le sue canzoni ha girato il mondo e poi il break quando è stato male. Il primo successo è datato nell ‘80 ed è intitolato “Daniela” e qui il cantante svela che è un omaggio alla moglie dell’amico Sandro Mayer, suo co – autore che ad un certo punto gli ha suggerito di chiamarla appunto ‘Daniela’.

L’amore e il dolore – Poi l’amore con Dora Moroni presentata al cantante da Maurizio Seymandi che li fece incontrare durante la registrazione natalizia del programma musicale cult di Canale 5 “Superclassifica Show”. Il cantante aggiunge qualche dettaglio: Dora doveva registrare la sigla della Superclassifica, ad un tratto gli si avvicina una ragazza con una pelliccia bianca e una bellissima voce. E’ stato subito colpo di fulmine, portono insieme per le Mauritius, ma quando tornano aveva capito che non c’erano speranze con lei per poterla conquistare. Nove anni di matrimonio e un figlio non sono bastati per cementare il loro amore. In studio, nel frattempo, arriva Dora Moroni, facendo una sorpresa. Raccontano del divorzio tra polemiche e tensioni per il figlio Alfredo che però ha amato entrambi allo stesso modo. Ma il dolore più grande arriva dopo la maturità di Alfredo, quando parte per l’America, dicendo di voler fare un viaggio come turista con l’intenzione di starci un mese soltanto ma poi, non ha voluto tornare, ha spiegato Dora, quando l’ha rintracciato le ha detto che stava bene e che si era sposato! Pensava scherzasse e dopo dieci mesi è nata una bambina. Alla fine Christian si è commosso ripensando al figlio e alla nipotina ed è grazie a loro che, dopo un momento molto difficile della sua vita, è riuscito a risollevarsi.

Maria Luisa L. Fortuna