Calciomercato Cesena: Giaccherini e Parolo in uscita. Piace Coutinho

Calciomercato Cesena– Preso Giampaolo come allenatore, il Cesena in tutta probabilità vedrà andare via molte pedine che sono risultate decisive in chiave salvezza. Oltre a Nagatomo, il cui riscatto per l’Inter sarà “una formalità” stando alle parole del Ds Minotti, in tutta probabilità saranno ceduti Giaccherini e Parolo. Le voci che riguardano il primo sono piuttosto insistenti da tempo: prima Inter, poi Napoli, quindi è stata la volta del Cagliari e per finire Parma e Roma. I ducali avrebbero voluto intavolare una trattativa che avrebbe visto Valery Bojinov trasferirsi sulle rive dell’Adriatico assieme a Massimo Volta (gli emiliani avrebbero dovuto rilevarne l’altra metà dalla Samp) in cambio dell’ala toscana, mentre i giallorossi potrebbero offrire proprio a Campedelli una somma inferiore ai 5 milioni di euro richiesti, inserendo nella trattativa alcuni giovani interessanti.  Su Parolo invece ci sarebbe mezza serie A pronta a rilevarne il cartellino: Inter, Napoli, Udinese, Genoa, Fiorentina e Palermo sono tutte potenziali acquirenti. L’Inter potrebbe tornare prepotentemente sul giocatore viste le possibili (ma ancora tutte da vedere) partenze di Thiago Motta e Sneijder, mentre il giocatore proprio ieri avrebbe dichiarato che il Napoli sarebbe “una proposta alla quale non si può rinunciare”.

Si punta Coutinho- Per due pedine fondamentali che potrebbero partire, una potrebbe arrivare. Si tratta di Coutinho, il brasiliano in forza all’Inter che quest’anno ha trovato poco spazio. Il giocatore deve ancora formarsi per poter essere considerato titolare nerazzurro, sia fisicamente che caratterialmente. Dopo essere stato accostato alla Samp prima della sua retrocessione, Cesena potrebbe rappresentare per lui una tappa fondamentale per la sua crescita personale.