Il Socio di John Grisham diventa un serial tv con protagonista l’attore Josh Lucas

Il legal thriller arriverà nella prossima stagione in televisione, dopo il successo del romanzo e dell’omonimo film – Dopo la pubblicazione del romanzo originale nel 1991 ne era stato realizzato un film, di grande successo, con protagonista l’attore Tom Cruise. Nella prossima stagione Il socio (The Firm), tratto dall’omonimo romanzo scritto da John Grisham diventerà una serie televisiva in onda sul network americano NBC.

John Grisham è stato coinvolto nel progetto come produttore esecutivo, Lukas Reiter e eOne Television si occuperanno inoltre della produzione e delle vendite all’estero. Il nuovo progetto è ambientato dieci anni dopo gli eventi narrati nel film e nel romanzo. Il protagonista della storia è sempre Mitchell McDeere e il ruolo è stato affidato a Josh Lucas, attore in film come Tutta colpa dell’amore (Sweet Home Alabama) o A Beautiful Mind.

Il Socio ha venduto oltre 7 milioni di copie in tutto il mondo ed è uno dei legal thriller più conosciuti e di maggior successo nell’ambito di questo genere letterario, di cui Grisham è uno dei maggiori esponenti fin dalle sue prime opere. La storia originale segue quanto accade ad un giovane e ambizioso avvocato che viene assunto inconsapevolmente da una organizzazione criminale. Mitchell McDeere insieme alla moglie Abby si laurea all’Università di Harvard e trova un lavoro estremamente redditizio nella città di Memphis, presso un importante studio legale poco conosciuto che, però, nasconde molti segreti ai nuovi associati. Dopo un periodo iniziale sereno, Mitch inizia a capire quale tipo di affari copra il suo studio. In breve tempo l’avvocato si ritrova a dover scegliere tra il collaborare con l’FBI, che vuole scoprire i segreti dello studio, o aiutare la Mafia che vuole tutelare i propri interessi. Mitchell deve capire quale scelta compiere o trovare una soluzione alternativa.

Beatrice Pagan