Calciomercato Lazio: Muslera se ne va, ecco Marchetti e Cana mentre si sonda Cissè

Calciomercato Lazio – Preso Miroslav Klose, la Lazio dice addio a Fernando Muslera: il portiere uruguagio è ad un passo dalla firma con i turchi del Galatasaray. Da Istanbul in arrivo una cifra vicina ai 3 milioni di euro e il mediano albanese Cana, valutato circa 5 milioni: il totale fa 8, tanto quanto è valutato Muslera.
Il posto da estremo difensore lo occuperà Marchetti: il portiere del Cagliari, fuori rose per buona parte della stagione e mai sceso in campo nell’ultimo anno, vestirà di biancoceleste: la fumata bianca è in diruttra d’arrivo.
Infine, l’ultimo obiettivo di Lotito si chiama Djibril Cissè: sarà lui la sorpresa del presidente laziale?

Ciao Muslera, benvenuto Marchetti – Dopo la rottura delle trattative per il rinnovo del contratto, l’avventura di Fernando Muslera alla Lazio poteva considerarsi conclusa: restava solo da valutare dove si sarebbe accasato l’uruguagio. La decisione è ricaduta sul Galatasaray, che dopo un iniziale tentennamento, ha incassato il sì del giocatore: alla Lazio, in cambio, andranno circa 3 milioni di Euro e il cartellino Lorik Cana, 27enne mediano albanese con alle spalle un passato nel campionato francese.
A sostituire Muslera sarà Marchetti: l’ex portiere della Nazionale è ormai ad un passo dall’accordo con i biancocelesti che pagheranno i 5 milioni della clausola rescissoria dilatandola in 3 rate annuali.

Idea Cissè – Un puntello per l’attacco: Tare e Lotito vogliono migliorare qualitativamente e quantitativamente il reparto offensivo dopo l’arrivo di Klose. L’ultima idea è Djibril Cissè, centravanti francese del Panthinaikos con un passato nelle fila di Liverpool e O. Marsiglia. Il prezzo si aggira intorno ai 6 milioni di euro: deciderà il presidente laziale se mettere mano al portafogli per un esborso non indifferente.

Edoardo Cozza