Home Televisione

Delitto di Avetrana, l’intervento di Liguori fa volare “Pomeriggio Cinque”, con boom d’ascolti

CONDIVIDI

L’intervento di Liguori fa volare “Pomeriggio Cinque”. L’intervento di Paolo Liguori, direttore del TgCom sul delitto di Avetrana, fa volare “Pomeriggio Cinque” condotto da Barbara D’Urso, sull’ammiraglia Mediaset con un boom d’ascolti. Ieri pomeriggio, giovedì 9 giugno, nel corso della trasmissione di Canale 5, “Pomeriggio Cinque”, appunto, si è tornati a parlare ancora del delitto di Avetrana ovvero dell’omicidio della piccola Sarah Scazzi, avvenuto nell’agosto dello scorso anno, all’indomani della messa in onda dell’intervista rilasciata da Ivano Russo, amico di Sabrina Misseri e per il quale la piccola Sarah aveva una spiccata simpatia e che ha raggiunto il ragguardevole share del 26%.

L’efferato delitto, argomento salottiero – L’argomento dell’efferato delitto ha preso una piega diversa, proprio ieri nel salotto televisivo di Canale 5, concentrandosi ed evidenziando un punto di vista insolito e differente e cioè, nello specifico dell’intervista, il ragazzo di Avetrana ovvero il cuoco Ivano Russo sembrerebbe, sotto certi aspetti, il vero “movente” e quindi elemento scatenante, del brutale e fin qui inspiegabile assassinio della quindicenne.

Il caso Paolo Liguori – Il direttore di TgCom, Paolo Liguori, presente in studio, ha voluto così commentare, con durezza, la forte pressione mediatica sul caso che vede la morte della quindicenne avvenuta, ancora per il momento, in circostanze sin qui misteriose, ma che sembra ben incanalata nella direzione del complotto di famiglia. Trasformando il direttore in un caso nel caso. Infatti nel corso del suo acceso intervento, Liguori ha definito “barbari” coloro che avrebbero voluto una giustizia immediata e per questo sommaria circa i responsabili della morte della giovane Sarah e accusando anche lo stesso Ivano che, nonostante avesse espresso innumerevoli volte, la volontà, di non esporsi pubblicamente, si sia ritrovato poi a voler rilasciare, di sua spontanea volontà, svariate interviste proprio su questo dibattuto argomento, in questi ultimi giorni.

Maria Luisa L. Fortuna

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram