Italia’s got talent finale: ha vinto Fabrizio Vendramin con la musica a colori

Italia’s got talent, il vincitore. Ieri sera, 11 giugno 2011, la finale di Italia’s got talent, il varietà giudicato il più visto della stagione televisiva, ha nominato il vincitore della sua seconda edizione. E’ Fabrizio Vendramin il talento che si è aggiudicato il montepremi di 100 mila euro messo in palio dal programma di Canale Cinque.

Musica a Colori. Già nella prima puntata del programma Fabrizio aveva entusiasmato pubblico e giuria, formata quest’ultima ancora una volta da Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi, dipingendo il volto di Jimi Hendrix al contrario accompagnato dalla musica dell’artista. Alla sua seconda performance Fabrizio Vendramin dipinse al contrario il volto di Bob Marley accompagnando sempre le sue pennellate in tempo reale con la musica del cantante. A fargli vincere il premio finale e la nomina a vincitore di questa edizione è stato il ritratto di Freddy Marcury con le note dei suoi pezzi più famosi. Un talento fuori dal comune, che ha superato le preferenze degli italiani per i talenti più classici del canto, della danza e della musica, a dimostrazione che se il talento c’è non è necessario che risponda a dei canoni tradizionali…

Chi è Fabrizio Vendramin. Fabrizio è di Uboldo, ha 48 anni ed è pittore, scenografo e decoratore. La sua personalità artistica è caratterizzata dal talento per la pittura e dalla passione per la musica e le sue opere si trovano in Germania, Francia, Ungheria e Lettonia. Con il suo premio di 100 mila euro Fabrizio vorrebbe aprire una scuola laboratorio per giovani talenti della pittura.

Secondo e terzo posto. Fabrizio Vendramin ha battuto al televoto il gruppo dei quattro acrobati, i Fratelli Pellegrini, e il fachiro ventitreenne di Rho, Simone Calati. Normali le controverse opinioni del pubblico per la vittoria di Fabrizio Vendramin che si aggiunge a Carmen Masola all’albo d’oro dei vincitori di Italia’s got talent.

Caterina Cariello