Calciomercato Napoli: c’è l’accordo per Santana. Lucarelli verso l’addio

Calciomercato Napoli – La società partenopea è sicuramente una delle più attive in questa fase del mercato. Il presidente De Laurentiis è consapevole delle difficoltà che potrebbe incontrare la sua squadra dopo la stagione da sogno vissuta quest’anno. L’obiettivo è evitare che il terzo posto raggiunto in campionato resti una parentesi isolata. Considerando anche la partecipazione alla prossima Champions League, il club azzurro dovrà necessariamente puntellare la rosa a disposizione di Mazzarri. In attesa dei grandi nomi, il Napoli sta valutando con estrema attenzione le occasioni che può offrire il mercato. Rientra in quest’ottica la trattativa che riguarda Mario Alberto Santana. Il giocatore argentino, che ha concluso da poco il suo rapporto con la Fiorentina, arriverà in Campania a parametro zero. Per l’ufficialità si dovrà aspettare ancora qualche giorno, ma il procuratore del centrocampista ha svelato che l’intesa è già stata raggiunta: “Abbiamo trovato l’accordo con il Napoli per un contratto di tre anni – ha spiegato Marco Piccioli a Goal.com – ma prima di formalizzarlo il club partenopeo deve piazzare Sosa. Il ragazzo è entusiasta della destinazione, ritrova tanti suoi connazionali e il fatto di disputare la Champions League è la ciliegina sulla torta. La sua priorità era rimanere in Italia e l’interessamento di una società come il Napoli è stato uno stimolo in più per non lasciare il nostro paese”.

Niente conferma per Lucarelli – Difficilmente invece ci sarà ancora spazio per Cristiano Lucarelli a Napoli. Vittima di una stagione sfortunata, l’attaccante livornese non ha nascosto il suo rammarico per un rapporto che poteva andare diversamente: “Adesso che sto bene vorrei dimostrare quanto serve Lucarelli al Napoli – ha dichiarato l’attaccante durante la trasmissione radiofonica “Si gonfia la rete” in onda su Radio Crc – Mi piacerebbe poter ripagare l’affetto dimostrato dai tifosi. Per il momento le mie dichiarazioni non sono state raccolte. Avevo dato la mia disponibilità per firmare in bianco: non ho mai guardato il lato economico e chiudere la carriera a Napoli sarebbe stato fantastico. Il silenzio del club, però, è abbastanza eloquente. Se hanno altre idee sono liberissimi di fare le loro scelte in maniera serena. Non voglio fare alcun tipo di polemica. Chissà che un giorno non torni a Napoli in un’altra veste”.

Alessandro Suardelli