“Musicultura”: tra gli ospiti anche Fiorella Mannoia

Musicultura, Fiorella Mannoia – Fiorella Mannoia sarà presente alla serata di oggi della nuova edizione di “Musicultura”. Il festival, che si tiene dal 2005 a Macerata, è riservato alle nuove promesse fra i cantautori della musica popolare e contemporanea. Dal 2006 a ciò si affianca anche “Lunaria”, manifestazione in cui coppie di ospiti, uno musicale e l’altro di cinema o teatro, si confrontano e intrattengono il pubblico.

Ospiti d’onore – Tra gli ospiti della fase finale dell’edizione di quest’anno, figurano Fiorella Mannoia e Amii Stewart che presenteranno la campagna internazionale per il Nobel per la Pace alle donne dell’Africa. Tra gli altri anche Giuliano Palma & The Bluebeaters  e Maddalena Crippa. In particolare quest’ultima regalerà “una personalissima e intensa rilettura del lascito culturale ed artistico di Giorgio Gaber. Un tipo di dono di cui in giro si sente un cocente bisogno”, riporta il sito ufficiale dell’evento. Tra i partecipanti al concorso musicale figureranno anche 4 esibizioni: Pierluigi Colantoni con “Casa dolce casa”, Piccola Bottega Baltazar con “La donna del cowboy”, Romeus con “Caviglie stanche”, Renzo Rubino con “Bigne”.

Domani la finale – Tra questi concorrenti stasera verranno scelti due finalisti che domenica incontreranno nella finalissima gli altri due finalisti della serata di ieri, cioè i Babalù con il pezzo “Mio fratello è pakistano” e Andrea Cola con il brano “Se io, tra voi”. Lo spettacolo inizierà già nel pomeriggio, per l’appuntamento con la consueta “Controra di Musicultura”, una sorta di festival nel festival che permetterà grazie ai suoi tempi più dilatati di godere della città di Macerata visto che si svolgerà nel centro storico. Il pomeriggio della Controra si chiuderà alle 18.45. Poi ci si sposterà tutti allo Sferisterio per la seconda serata del festival.

Rosario Amico