Tra Elisabetta Canalis e George Clooney, l’ombra di un’altra…

Elisabetta Canalis e George Clooney crisi– Sono mesi che ormai si rincorrono notizie sulla presunta crisi tra la bella Elisabetta Canalis e l’affascinante George Clooney e per quanto vi abbiamo mostrato le foto dell’ex velina felice insieme al suo fidanzato, ad Hollywood sembra tirare un’aria diversa e continuano a diffondersi notizie di una prossima separazione tra la nostra conterranea e l’attore, stavolta mettendo in discussione il loro rapporto a causa della vicinanza di lui con una collega. A rincarare la dose infatti, sulla prossima fine della storia d’amore che ha fatto sognare l’Italia intera è la rivista americana InTouch che non usa mezzi termini e fa delle rivelazioni davvero sconvolgenti che ovviamente per ora non hanno nulla di ufficiale ma che stanno scatenando il pettegolezzo nel mondo dello showbiz americano in cui la giovane Elisabetta è entrata a pieno titolo come compagna di uno degli uomini più desiderati degli ultimi tempi per fascino, bravura e sex appeal.

Secondo InTouch infatti George, per quanto continui a preservare in apparenza il suo rapporto con Elisabetta, risulta essere sempre più vicino ad un’altra donna, nientepopodimeno che la collega Sandra Bullock con la quale sta girando il film Gravity. Sarebbe infatti proprio il set del fantathriller ad avere unito i due attori, che sempre secondo InTouch passano molto tempo insieme e sembrano inseparabili. Per quanto la bella Elisabetta Canalis sia apparsa raggiante e felice accanto ad Alfonso Signorini nel nuovo programma televisivo “La notte degli chef” questo avvenimento starebbe sempre più compromettendo la sua serenità. Addirittura la rivista americana afferma che l’attore si starebbe addirittura affezionando al figlio della Bullock, il piccolo Louis, adottato insieme all’ ex marito Jesse James, tanto da cambiare addirittura idea su un’eventuale paternità…Rivelazioni veritiere o semplicemente pettegolezzi per intensificare le vendite della rivista? Per ora nessuno si pronuncia ma Elisabetta, da donna mediterranea quale è, se ciò risultasse veritiero, di certo non rimarrà a guardare…

A.O.