Calciomercato Genoa: ufficiale, Alberto Malesani è il nuovo allenatore rossoblu

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:07

Calciomercato Genoa. Da ieri il toto-allenatori di Serie A ha una casella vuota in meno. Il Genoa del presidente Enrico Preziosi ha infatti ufficializzato l’approdo sulla panchina rossoblu di Alberto Malesani. L’ex-allenatore di Chievo, Fiorentina, Parma, Udinese, Empoli, SienaBologna ha infatti firmato un contratto di un anno con la formazione ligure, nel quale è presente anche un’opzione per la stagione 2012/2013. Nei prossimi giorni ci sarà la presentazione ufficiale di Alberto Malesani alla stampa ed ai tifosi della storica formazione ligure, ed in quella occasione verranno descritti anche i dettagli dell’accordo che legherà l’ex-allenatore del Bologna al Genoa.

Malesani prende il posto di Ballardini – Alberto Malesani sarà dunque il prossimo allenatore del Genoa. Il tecnico di Verona prenderà il posto di Davide Ballardini, che nella passata stagione era entrato in corso d’opera per sostituire Gasperini. All’ex-tecnico del Bologna andrà dunque il compito di rilanciare le sorti del Grifone, che da un paio di anni a questa parte ha avuto un andamento troppo altalenante. I mezzi per poterlo fare Malesani comunque li ha, visto che nella sua ventennale carriera di allenatore ha già vinto dei titoli prestigiosi come una Coppa Uefa, una Supercoppa Italiana ed una Coppa Italia.

Preziosi pronto a regalargli Mutu e Constant – Malesani potrà contare inoltre sui munifici regali che Enrico Preziosi è pronto a fargli. Stando alle ultime notizie provenienti da Radiomercato, la formazione rossoblu sarebbe ad un passo da Kevin Constant, il forte centrocampista di origini francesi del Chievo, che piace tanto ai club di mezza Serie A. Il Genoa inoltre si starebbe facendo sotto con la Fiorentina per acquistare Mutu, un giocatore che Malesani ha già avuto quando ha allenato il Verona. I rossoblu devono però fare in fretta, perchè sull’attaccante rumeno c’è da parecchi mesi il forte interesse del Cesena.

Simone Lo Iacono

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!