George Clooney: con Le idi di marzo aprirà la Mostra del cinema di Venezia

Le idi di marzo a Venezia. Le idi di marzo (“The Ides of March”) è il film, scritto e diretto da George Clooney, in concorso nella sessantottesima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. E sarà proprio il film di Clooney, come annuncia la Biennale, ad aprire la cerimonia la sera del 31 agosto in Sala Grande al Palazzo del Cinema, in prima mondiale.

Il film racconta di un giovane idealista (Ryan Gosling) che lavora per un candidato alla presidenza, il governatore Mike Morris, interpretato da George Clooney che si trova coinvolto in una pericolosa situazione politica creata da inganni e corruzione. Il film, infatti è ambientato durante le primarie della campagna presidenziale del 2004 in Ohio. Nel cast del film scritto da George Clooney, oltre Clooney e Ryan Gosling, anche Philip Seymour Hoffman, Paul Giamatti, Marisa Tomei ed Evan Rachel Wood.

La notizia che il film The Ides of March avrebbe aperto le proiezioni della Mostra del Cinema, in programma dal 31 agosto al 10 settembre, girava già da tempo ma ora se n’e avuta ufficialmente conferma dagli Stati Uniti. Per Clooney non è la prima volta che attraversa il red carpet di Venezia, né tanto meno che gira un film da regista. Si tratta, infatti, della quarta pellicola da regista, dopo Confessioni di una mente pericolosa, Goodnight and Good Luck e In amore niente regole.

George Clooney a Venezia senza Elisabetta Canalis. Ma questa volta George Clooney attraverserà il red carpet senza Elisabetta Canalis… E’ di oggi, infatti il comunicato stampa ufficiale della coppia da Londra di aver interrotto la loro relazione. La love story più famosa e invidiata degli ultimi due anni finisce così, con un Non stiamo più insieme. È molto difficile e molto personale, per questo speriamo che venga rispettata la nostra privacy.”, ponendo fine anche alle indiscrezioni che ultimamente circolavano sui due vip.

Caterina Cariello