Vasco Rossi dopo Morgan: gli ultimi concerti

Vasco e Morgan – Questa è, per Vasco Rossi, la sera dell’ultima data a San Siro. I numerosi fan del Blasco attendono da tempo con ansia questo ventidue giugno. Dopo le recenti polemiche con Morgan, sono stati e saranno in molti a dare ancora più calore al celebre cantante italiano, che riempie stadi su stadi probabilmente anche perché si rivolge ad un pubblico diverso rispetto a quello che attira l’ecletticissimo Morgan. Ovviamente la qualità di un lavoro non si misura in base al numero di persone che lo apprezzano, così come, però, non tutti i “best seller” sono da considerare opere scadenti. Probabilmente Marco Castoldi, meglio conosciuto come Morgan, è stato gratuito, ma dire che un musicista del suo calibro abbia bisogno di notorietà, per quanto la sua fama sia di gran lunga inferiore a quella del Blasco, è forse eccessivo.

Ultimo a San Siro – Oggi Vasco Rossi suonerà per l’ultima volta, non in assoluto ovviamente, a San Siro. I fan si aspettano di certo un concerto che sappia mescolare passato e presente, e che insieme agli ultimi successi sappia far tornare a splendere anche quei brani che appartengono alla storia di un Blasco ventisettenne, e che, magari, anche Morgan apprezzerebbe senza sentire il bisogno di turarsi il naso. Il tour di Vasco Rossi continuerà per tutta l’estate.

Gli ultimi concerti – Durante queste ultime date di San Siro Il Blasco non si è risparmiato. Fra le varie “Manifesto Futurista” e “Eh già”, che a detta di molti e non solo di Morgan non sono paragonabili ai primissimi brani di Vasco Rossi, sono stati suonati pezzi come “Alba Chiara” e “Canzone”. Quest’ultimo brano è stato, addirittura, suonato per intero, lasciando senza fiato tutti quei fan che avrebbero pagato il doppio del prezzo del biglietto solo per sentire tutta “Canzone”. Che sta sera ci sia da aspettarsi sorprese o variazioni sul tema? Chi può dirlo!

M.C.