125, Olanda: seconda pole consecutiva per Vinales

125, pole Olanda – Seconda pole consecutiva per il giovanissimo Maverick Vinales, pilota della scuderia di Paris Hilton. Si è imposto ad Assen con un tempo di 1’44’597 e ha battuto Johann Zarco della scuderia Avant-AirAsia-Ajo, più volte poleman in questa stagione. La pole è stata decisa nelle battute finali: determinante l’ultimo minuto, nel quale proprio sul filo di lana Vinales ha strappato il primo posto nelle qualificazioni a Zarco per 188 millesimi. Chiude il podio il tedesco Sandro Cortese, staccato dal francese di appena 2 millesimi. Jonas Folger, vincitore nello scorso GP di Gran Bretagna a Silvestrone, è riuscito a ottenere solamente la settima piazza. Ottavo posto per Nicolas Terol, caduto nuovamente al comando della classifica piloti con 128 punti in sei gare. Assolutamente da dimenticare le prestazioni degli italiani in gara che non riescono nemmeno ad entrare nella top ten. Dodicesimo Simone Grotzkyj Giorgi a circa due secondi dalla vetta, mentre Luigi Marciano ottiene la quindicesima piazza. Addirittura ventottesimo Alessandro Tonucci, staccato di quasi cinque secondi dal poleman Vinales.

Pioggia imprevista – Appena pochi minuti dopo dall’inizio delle qualifiche la pioggia ha iniziato a cadere, costringendo i piloti a cambiare strategia. Uno dei pochi che è riuscito a terminare il giro asciutto è stato Jasper Iwema. Tuttavia, ha potuto godere solo dell’illusione della pole. Infatti, pochi minuti dopo, è uscito nuovamente il sole facendo tornare la situazione alla normalità e riportando in testa i piloti più abili. A seguire la griglia ufficiale di partenza per il GP di Olanda ad Assen. 01)Maverick Vinales 02)Johann Zarco 03)Sandro Cortese 04)Hector Faubel 05)Luis Salom 06)Efren Vazquez 07)Jonas Folger 08)Nico Terol 09)Sergio Gadea 10)Danny Kent Alberto Moncayo 11)Danny Webb 12)Simone Grotzkyj Giorgi 13)Giulian Pedone 14)Marcel Schrötter 15)Luigi Morciano 16)Alexis Masbou 17)Sturla Fagerhaug 18)Jakub Kornfeil 19)Louis Rossi 20)Alberto Moncayo.

Emanuele Ballacci