Acqua e sana alimentazione contro la cellulite

Acqua e sana alimentazione contro la cellulite. La prova costume non è stata superata? Guardate nelle riviste le donne delle spettacolo con un fisico perfetto e siete invidiose perché avete un poco di cellulite? Non abbiate paura. Con dei piccoli accorgimenti è possibile combattere la tanto odiata cellulite. Dite addio a creme, ore e ore in palestra a sudare e alla medicina estetica, la cellulite adesso si combatte a tavola con una dieta alimentare attenta ed equilibrata. Il dottor Andrea Poli del Nutrition Foundation of Italy, ha dato la chiave della felicità per tutte le donne: cibo sano e un poco di movimento e dite addio a quei bucchetti nelle gambe o nel sedere.

Addio cellulite. Il dottor Poli ha dato delle piccole regole da seguire: nella vostra dieta alimentare non devono mai mancare acqua, fibre e sali minerali. Importante per combattere la cellulite è  bere almeno 2 litri d’acqua che consentono una corretta idratazione e questo permette proprio di donare tonacità alla pelle e quindi migliorare la vostra bellezza.  Se non potete girare con una bottiglia d’acqua di due litre, calcolate circa 8–10 bicchieri d’acqua al giorno, scegliendo  tra la minerale, più ricca di sali, e l’oligominerale invece più leggera. Oppure potete bere tè, tisane, spremute di frutta e succhi. In .Mangiate a pranzo e cena tanta fresca verdura e durante gli spuntini preferite la frutta di stagione: una buona coppa di fragole, ciliegie, albicocche e pesche, per circa 200 gr di frutta e verdura. Prediligete per i vostri pasti, cereali integrali e pesce, ma anche pasta e legumi. Una sana alimentazione che vi aiuterà nella lotta contro la cellulite, il peggior nemico per tutte le donne.  D’accordo con il dottor Poli è la nutrizionista Evelina Flachi, particolarmente attenta anche all’alimentazione corretta per i ragazzi, tanto da essere presente in trasmissioni tv come Mukko Pallino. Si sa, non è mai troppo presto per iniziare una sana e corretta alimentazione.

Daniela Ciranni