Calciomercato Genoa: Criscito allo Zenit. Tre nomi per l’attacco

Calciomercato Genoa – Tra le due litiganti alla fine la terza ha goduto. Domenico Criscito era conteso da Napoli e Inter, ma finirà allo Zenit San Pietroburgo di Luciano Spalletti. L’ufficialità dell’operazione è arrivata questa mattina intorno alle 11: il laterale sinistro in forza al Genoa giocherà in Russia per i prossimi quattro anni. Ancora non sono note le condizioni economiche dell’accordo. Lo Zenit ha quindi battuto la concorrenza di Napoli e Inter, ma anche del Paris Saint German, che nelle ultime ore aveva provato a intavolare una trattativa con Preziosi, e della Roma, il cui interesse nei confronti del terzino della nazionale era comunque molto debole. Si chiude così in maniera inaspettata una delle tante telenovele di questo calciomercato. Criscito sembrava ormai un giocatore del Napoli, poi la brusca frenata alla trattativa annunciata dal presidente partenopeo Aurelio De Laurentiis, l’inserimento dell’Inter e la trattativa lampo con la squadra di Spalletti che la prossima stagione disputerà la Champions Leauge. Criscito lascia l’Italia dopo quattro stagioni disputate in serie A, di cui tre e mezza con il Genoa e l’altra metà (la prima della stagione 2007-08) con la Juventus, un’esperienza molto negativa per il difensore napoletano che ora si sente pronto a rilanciarsi in una squadra di vertice e con ambizioni di stampo internazionale come il nuovo Zenit targato Spalletti, vincitore del titolo nazionale al primo tentativo.

Acquafresca, Maxi Lopez e Escobar – Intanto il Genoa si ritrova, suo malgrado, con un’attaccante in più. Robert Acquafresca infatti non è stato riscattato dal Cagliari ed è quindi tornato alla base genoana. “Non ce lo aspettavamo anche perché c’era un accordo tra presidenti per il riscatto. Adesso vedremo il da farsi e comunque parliamo di un buon giocatore” ha dichiarato il ds genoano Capozucca. Il probabile ritorno di Floro Flores a Udine libererebbe un posto in attacco e non è detto che quel posto non sia appannaggio di Acquafresca. In queste ultime ore sembra comunque che il Grifone stia per intavolare una trattativa per portare in rossoblu l’attaccante italo-argentino Maxi Lopez, nei confronti di cui è molto forte l’interesse anche del Napoli, mentre sembra essere scemato quello della Juventus. Pista interessante è quella che porta al ventenne colombiano Andres Ramiro Escobar, talento del Deportivo Calì, con cui Preziosi sta discutendo in queste ore.

Marco Valerio