Tamarreide fra scandali e voglia di notorietà

La prima impressione. Si erano presentati così come li vediamo nella foto qui a lato. Sembravano tamarri timidi e un po’ impacciati sotto i riflettori e davanti alle telecamere di Canale 5 all’interno degli studi di ‘Domenica 5’. Ospiti di Federica Panicucci avevano lasciato adito a parecchie curiosità e in pochi avrebbero sospettato ciò che si sta scatenando ora intorno al programma. Sono i loro quindici minuti di celebrità e mentre alcuni tamarri sono disposti a tornare nella vita reale dopo l’esperienza del programma altri vogliono invece sfruttare l’occasione e dare un nuovo impulso alla loro carriera artistica. Se con Federica Paniucci si erano solamente presentati e avevano fatto vedere le cose imparate per via delle lezioni di bon ton, una lezione su tutte proprio quella di come eseguire un perfetto bacia-mano, ora la loro vera natura emerge a 360 gradi.

Sulle note dello scandalo. A cavalcare l’onda sfruttando la popolarità datale dalle prime apparizioni televisivi per via delle due puntata di ‘Tamarreide’ andate in onda nei due lunedì appena passati, vi è sicuramente la cubista romana Marika Baldini che  si è resa super protagonista di hot su ‘Fhm’. Negli scatti, che la mostra in tutta la prorompente bellezza, non viene lasciato nessun adito all’immaginazione. Le attenzioni dei media si riversano però anche su  Angelica Alba  che è stata eliminata dal gruppo nella scorsa puntata. La ragazza ha avuto precedenti a ‘Uomini e Donne’ e sono in pochi a credere in una sua totale scomparsa dal teleschermo. Altra concorrente su cui si vocifera è invece Cristina. I ben informati dicono che si sia cambiata il cognome per nascondere la discendenza dalla famiglia Ambrosoli. Cosa dovremmo quindi aspettarci da queste tre super maggiorate?

Il programma e gli scandali. Il contestato programma o meglio la contestata docu-soap di Italia 1, che vorrebbe ripercorrere i successi del famosissimo ‘Jersey Shore’ di Mtv ha ricevuto parecchie critiche già dopo sole due puntate. I detrattori vorrebbero veder chiudere il programma o, almeno, vorrebbero che i dirigenti Mediaset spostassero la sua programmazione trovandogli una collocazione più appropriata all’interno del palinsesto. I contenuti e le scene non sono adatte ad una prima serata in cui molti giovani potrebbero prendere per buoni cattivi esempi di comportamento. Chi non vorrebbe vedere più il programma si fa forte dei linguaggi omofobi usati dagli otto protagonisti durante la prima puntata contro cui si sono scagliate numerose associazioni fra cui quella dei gay che si sono sentiti offendere gratuitamente senza alcun motivo. Alla prima puntata è stato contestato anche un determinato atteggiamento discriminatorio e razzista verso ragazzi e ragazze che hanno scelto di svolgere lavori manuali e legati alla terra. Nella seconda puntata, invece, ciò che ha destato maggiore scalpore è stata la scena ‘hard’ che, sebbene sapientemente oscurata, ha dato il via ad una serie di polemiche. Sono in molti ad essersi chiesti come mai Italia 1 abbia oscurato un bacio fra due uomini all’interno della serie ‘Gossip Girl’ e abbia poi trasmesso in prima serata una ‘semi’ ‘orgia’. Nonostante tutto, occhi aperti, la prossima puntata è dietro l’angolo!

Alessandra Solmi