Calciomercato Milan: Danilo nel mirino, ipotesi Essien

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:23

Calciomercato Milan – Dopo l’arrivo ufficiale di El Shaarawy, preso in comproprietà dal Genoa (“Indossare questa maglia è una grandissima soddisfazione: sono contento, onorato ed emozionato“, ha dichiarato il giovane fantasista di origini egiziane dopo le visite mediche di ieri mattina), il Milan continua a sondare il mercato alla ricerca del famoso Mister X che nei piani di Allegri dovrà sostituire il partente Pirlo nell’organico rossonero. Se Ganso continua ad essere più di un’ipotesi, nelle ultime ore è spuntata l’ipotesi Essien, che non rientra nei piani del neo tecnico del Chelsea Villas Boas. Oltre che sul ghanese, Galliani ha messo gli occhi su Danilo, giocatore di fascia destra del Santos.

Danilo, grande talento – Doppio acquisto dai brasiliani, dunque? Difficile, anche per le attuali norme sugli extracomunitari (che però il prossimo 5 luglio, in occasione di una riunione del consiglio federale, potrebbero cambiare). Danilo è stato seguito con molto interesse nella finale di coppa Libertadores da Galliani, cui non sono sfuggite le grandi potenzialità di questo giovane 19enne: “E’ vero, Danilo è molto bravo” ha detto l’ad rossonero, che però ha anche precisato che “non lo abbiamo trattato e non lo tratteremo“. Per adesso, dunque, siamo nel campo delle ipotesi, anche perché il giocatore non risponde con precisione all’identikit di Allegri, che vuole una mezzala sinistra. Ciò non toglie che Galliani sia pronto a bloccare il brasiliano, per poi farlo arrivare a Milanello fra qualche tempo.

Rivoluzione al Chelsea, Galliani attento – Intanto i rossoneri stanno osservando con grande interesse gli avvenimenti in corso a Londra, sponda Chelsea. Villas Boas, nuovo allenatore dei blues, ha infatti intenzione di operare una vera e propria rivoluzione. Sono ben cinque i giocatori di primo livello destinati a lasciare Stamford Bridge: il tecnico portoghese lascerà partire Anelka, Drogba, Alex, Kalou ed Essien. L’attaccante ivoriano è da sempre un pallino di Galliani, ma è difficile che vada ad aggiungersi al già affollato reparto offensivo rossonero. Molto più stuzzicante l’ipotesi che porta ad Essien: il ghanese, 29 anni il prossimo dicembre, ha dimostrato in questi anni al Chelsea di essere un giocatore di grande qualità in mezzo al campo, e potrebbe dare una grossa mano al centrocampo di Allegri.

Pier Francesco Caracciolo

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!