Calciomercato Juventus: visite per Lichtsteiner, Higuain alternativa ad Aguero

Calciomercato Juventus – Dopo gli arrivi, tutti a parametro zero, di Pirlo, Ziegler e Pazienza, la Juve sta per mettere le mani sul primo acquisto “oneroso” di questa campagna acquisti: si tratta del terzino Lichtsteiner, in arrivo dalla Lazio. “Stephan Lichtsteiner è a Torino – si legge sul sito ufficiale del club bianconero –. Il difensore svizzero è stato sottoposto alle rituali visite mediche presso la Clinica Fornaca di Sessant, il centro Isokinetic e l’Istituto di Medicina dello Sport“. Nelle prossime ore, al massimo domani, ci sarà l’ufficializzazione del suo trasferimento: alla società biancoceleste andrà una cifra vicina ai 10 milioni di euro, il giocatore dovrebbe firmare un quadriennale da 2 milioni a stagione.

Aguero, si inserisce il Barça? – Inutile dire che il calciomercato della Juventus è solo all’inizio. Beppe Marotta continua nel suo estenuante pressing su Sergio Aguero, il famoso top player che dovrà far fare il salto di qualità alla Signora. Le pretese dell’Atletico Madrid, che fino a poche settimane fa non era disposto a fare sconti sulla clausola rescissoria da 45 milioni, sembrano finalmente essersi abbassate: dalla Spagna rimbalzano voci su una possibile chiusura intorno ai 35 milioni, una via di mezzo tra i 30 offerti dalla Juve ed i 40 che ora chiedono gli spagnoli. Attenzione, però: nelle ultime ore si è sparsa la voce di un interessamento del Barcellona: se i catalani dovessero vedersi sfuggire Sanchez (il Manchester City è disposto a fare follie per l’attaccante cileno), ecco che sarebbero ben felici di intavolare una trattativa per il Kun.

Fari puntati su Higuain – La concorrenza del Barça creerebbe più di una difficoltà nell’entourage bianconero, che sarebbe costretto ad un’asta con uno dei club più ricchi del mondo. Per questo Marotta si sta guardando intorno: l’apprezzamento per Giuseppe Rossi non è una novità (il Villarreal vuole 30 milioni e non accetta contropartite), ma il direttore generale bianconero sta sondando il terreno anche per Gonzalo Higuain, centravanti in forza al Real Madrid. Se la squadra di Florentino Perez, come sembra ormai certo, farà suo il giovane Neymar, ecco che si libererebbe un posto in attacco: Marotta è pronto a fiondarsi sul Pipita, con la benedizione di Mourinho.

Pier Francesco Caracciolo